Napoli, ag. Hamsik: “Marek come Zanetti, sogna un posto in dirigenza. Per lui azzurri prima di tutto”

Napoli, ag. Hamsik: “Marek come Zanetti, sogna un posto in dirigenza. Per lui azzurri prima di tutto”

Le parole dell’agente dello slovacco Marek Hamsik.

Commenta per primo!

Decima stagione con la maglia del Napoli, tanti traguardi e tante gioie raggiunte da Marek Hamsik.

Ad un passo dal record dei 110 gol in maglia azzurra, il capitano azzurro sogna in grande per un futuro fisso in Campania. Dopo 418 presenze tra campionato e coppe, Hamsik vuole continuare a scrivere la storia del club partenopeo, come sottolineato dall’agente Juraj Venglos ai microfoni di Radio CRC: “Hamsik lo Zanetti del Napoli? E’ presto, ha 29 anni e tutto è ancora possibile, ma perché no. La prospettiva di restare in azzurro da dirigente gli piacerebbe. Marek è felice del risultato contro il Besiktas, l’ho sentito solo tramite messaggi e mi ha scritto che è andata bene, ma poteva andare meglio. Era felice della sua performance, ma si poteva fare di più. Mi ha fatto capire che in tutte le stagioni ci sono momenti particolari, come quelli che sta vivendo il Napoli, ma lui vuole solo lavorare duramente. Le possibilità di andare avanti in Champions e risalire in campionato restano intatte”.

“110 gol con il Napoli? Sa che è vicino al traguardo, ma non ci vuole pensare troppo. Talvolta preferisce passare il pallone piuttosto che concludere l’azione perché antepone le vittorie del Napoli ai traguardi personali. Però, giocando anche in Europa, l’idea di arrivare a 110 gol col Napoli c’è- ha ammesso Venglos-. Obiettivi? Vincere la prossima partita in campionato e passare il turno in Champions”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy