Juventus-Napoli, Trasferta vietata allo Stadium ma De Magistris non ci sta: “Decisione ingiusta!”

Juventus-Napoli, Trasferta vietata allo Stadium ma De Magistris non ci sta: “Decisione ingiusta!”

Le parole del sindaco di Napoli Luigi De Magistris a proposito della trasferta vietata ai residenti in Campania in occasione del big match dello Stadium

I tifosi residenti in Campania, anche se in possesso della tessera del tifoso, non potranno assistere al big match che si giocherà domenica sera allo Stadium tra Juventus e Napoli: tale è la decisione che, come in occasione del medesimo match valido per la semifinale di Coppa Italia, è stata presa dall’Osservatorio in accordo con Questura e Prefettura di Torino al fine di garantire la massima tutela dei presenti. Potranno accedere al settore ospiti, invece, i tifosi del club di Aurelio De Laurentiis in possesso della tessera del tifoso ma non residenti nel territorio campano.

VIDEO Juventus-Napoli, la ricetta di Sarri: “Andremo allo Stadium per divertirci…”

Lo Juventus Stadium si tingerà, dunque, solo di bianconero: i supporters del Napoli dovranno accontentarsi di vedere da casa quella che si preannuncia come la gara che può decidere lo scudetto.

Juventus-Napoli, parla Ferrara: “La partita delle partite. E’ una situazione nuova per i bianconeri…”

A commentare la forzata assenza sugli spalti dello Stadium, durante la sfida decisiva per la lotta al titolo, dei tifosi partenopei, esclusi ormai da anni dall’impianto sportivo in occasione di gare di tale portata, è stato il sindaco di Napoli Luigi De Magistris.
Abbiamo un grande sogno nel nostro cuore di napoletani e sarebbe bello poter vedere i nostri tifosi allo stadio a Torino domenica e vincere. Sarà una grande sfida tra la Juventus squadra che sta vincendo tutto e il Napoli che sta giocando un grande calcio e che non molla mai. Mai come in questo momento storico e dopo la giornata di ieri siamo tutti carichi e motivati perché c’è più di una speranza di potercela giocare per lo scudetto e quindi ritengo sia una grande ingiustizia sottrarre ai tifosi di Napoli questa emozione. Mi auguro che la decisione possa essere rivista anche all’ultimo minuto. Sarebbe un bel segnale per lo sport.

Napoli, la carica di Hamsik: “Ci siamo ritrovati al momento giusto. Contro la Juventus vi dico che…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy