Gianni Di Marzio: “Napoli, mi hai deluso. Ieri in campo un calciatore che guadagna 2,6 mln”

Gianni Di Marzio: “Napoli, mi hai deluso. Ieri in campo un calciatore che guadagna 2,6 mln”

Le parole del consulente personale di Maurizio Zamparini: “Il Napoli non si aspettava questa difesa altissima. Forse gli stessi Gabbiadini e Giaccherini avrebbero potuto avere qualche opportunità in più”.

1 Commento

Pochi giorni fa la sua dichiarazione durante un programma televisivo napoletano aveva innescato la replica pubblica di Zamparini che precisò.

Nestorovski non si muove da Palermo, mai sentito De Laurentiis

Oggi Gianni Di Marzio è tornato a parlare, attraverso i microfoni di Radio Marte. Nessun accenno al Palermo, però: riflettori puntati tutti sulla situazione in casa Napoli, all’indomani del pareggio rimediato dai partenopei contro la Dinamo Kiev. “Vincere sarebbe stato meglio, ma soprattutto avrebbe influito sul piano psicologico. Ci sarebbe stata maggiore autostima. Sono rimasto deluso dalla prestazione individuale di qualcuno tipo Hamsik, Zielinski o Insigne. E soprattutto dal modo in cui abbiamo cercato di bucare la difesa della Dinamo. Ieri gli ucraini hanno giocato in maniera zemaniana. Ci voleva Allan, non Zielinski. Il Napoli non si aspettava questa difesa altissima. Forse gli stessi Gabbiadini e Giaccherini avrebbero potuto avere qualche opportunità in più. Sarri sapeva che tipo di partita avrebbe giocato la Dinamo. Non dimentichiamoci che nei gironi Manchester City, Bayern Monaco sono secondi. Quel Vida di ieri guadagna 2.6 milioni di euro all’anno! Questo per dire che anche la Dinamo punta in alto in Europa”, ha detto Di Marzio.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabio Riina - 2 settimane fa

    Ma ai tifosi palermitani può fregar a qualcosa su quello che pensa Di Marzio del Napoli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy