Balotelli applaude il Napoli: “Ma i giocatori azzurri? Mamma mia”. E Sarri…

Balotelli applaude il Napoli: “Ma i giocatori azzurri? Mamma mia”. E Sarri…

Il tweet dell’attaccante del Nizza, seguito anche dal Palermo in estate, dedicato alla squadra di Maurzio Sarri.

Commenta per primo!

Tre a zero. È questo il risultato maturato ieri sera fra le mura del San Paolo, nell’anticipo valido per la quindicesima giornata di Serie A.

Una vittoria netta, meritata. Il Napoli di Maurizio Sarri, reduce da un periodo tutt’altro che fruttuoso, ha sconfitto l’Inter di Pioli in appena cinque minuti: il primo gol, dopo 2′, lo ha siglato Zielinski, protagonista assoluto del primo tempo; poi, il gol di Hamsik al 5′ e di Insigne al 51′. Vince e convince il Napoli, applaudito anche da Mario Balotelli.

Sì, perché l’attaccante del Nizza – sogno proibito dell’estate del Palermo – ha esaltato l’ottima prestazione e il gioco della squadra azzurra attraverso il proprio account Twitter. “Napoli wow, che gol”, si legge nel primo tweet. “Ma i giocatori del Napoli? Mamma mia”, ha concluso.

Tweet che non sono certamente passati inosservati, letti con piacere anche dallo stesso Sarri. “Non so se a Nizza si sta annoiando, mi sembra una città in cui si vive bene come del resto lo è Napoli – ha dichiarato il tecnico partenopeo al termine del match -. Se ritengo Balotelli adatto al mio sistema di gioco? Avrebbe le caratteristiche per giocare in qualsiasi schema, quando sembra non averle dipende soltanto da lui. Non mi interesso di mercato, l’unica cosa che posso fare è dargli il numero di Giuntoli”.

Certo, un giocatore come SuperMario farebbe comodo al Napoli; Napoli che al momento però avrebbe messo nel mirino un altro attaccante, sponda Genoa: Leonardo Pavoletti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy