Amoruso: “Sorpreso da Mertens, ma al Napoli serve Milik”. E su Pavoletti…

Amoruso: “Sorpreso da Mertens, ma al Napoli serve Milik”. E su Pavoletti…

L’intervista all’ex direttore sportivo del Palermo, Nicola Amoruso: “Pavoletti può aiutare il Napoli a vincere qualche partita con il minimo scarto, sul mercato mi sembra la soluzione migliore”.

Commenta per primo!

“Sono molto sorpreso dal rendimento di Mertens come centravanti”.

Lo ha detto l’ex direttore sportivo del Palermo, Nicola Amoruso, intervistato ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’. Fra i temi trattati da Amoruso, che in passato ha vestito la maglia del Napoli nella stagione 2000-2001, i gol e le prestazioni fin qui fornite da Dries Mertens. “Sinceramente non mi aspettavo facesse sempre i movimenti giusti, invece riesce a venire incontro ai centrocampisti ma anche a chiudere l’azione in area di rigore. Comunque il Napoli ha bisogno di ritrovare in fretta Milik -ha dichiarato l’ex azzurro -, perché contro difese fisicamente toste e formazioni che la mettono sul piano della forza occorre un attaccante come il polacco che sappia tener palla e far respirare la squadra. Insomma, se Milik starà bene è giusto che a Madrid giochi lui. Pavoletti, invece, può aiutare il Napoli a vincere qualche partita con il minimo scarto. Ha caratteristiche diverse da Milik e poi sul mercato mi sembra la soluzione migliore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy