Milan, Niang: “Juventus, non sei imbattibile. Sono un leader e potrò essere anche un buon capitano”

Milan, Niang: “Juventus, non sei imbattibile. Sono un leader e potrò essere anche un buon capitano”

Le parole dell’attaccante rossonero.

di Mediagol28, @Mediagol

Non sono insostituibile ma sono di certo un leader di questo Milan“.

Queste le dichiarazioni dell’attaccante rossonero, N’Baye Niang che ha poi rivelato i suoi obiettivi personali: “Posso diventare un campione, lavorando duro e seguendo i consigli di un allenatore come Montella. E in futuro penso di poter essere un buon capitano di questa squadra: ora non sono più un giovane, sono qui da tanti anni, so cosa posso dare – ha dichiarato il giocatore ai microfoni di Sport Mediaset -. Juventus? Questo Milan vuole dimostrare di essere di nuovo quello che abitava in Champions League. Nessuno ci immaginava secondi. Se restiamo umili, tutto è possibile, le sorprese ci sono sempre. La Juventus è una svolta: non è imbattibile, l’ha dimostrato l’Inter. E noi dobbiamo tornare in Europa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy