Milan, Montella avverte: “Col Sassuolo gara complessa. Donnarumma? Impressionante”

Milan, Montella avverte: “Col Sassuolo gara complessa. Donnarumma? Impressionante”

Il tecnico rossonero presenta la sfida alla compagine neroverde.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia di Milan-Sassuolo, il tecnico rossonero Vincenzo Montella ha presentato la sfida ai neroverdi, chiarendo quali potranno essere i potenziali pericoli del match di domani e soffermandosi sull’attuale periodo vissuto dalla propria squadra.

“Giochiamo contro un avversario forte e, per questo motivo, commetteremmo un grosso errore se dovessimo pensare alla loro stanchezza dopo il loro turno d’Europa League. Giocano insieme da tanto tempo e questo rende il loro modo di giocare quasi automatico. Sono, inoltre, abilissimi nei calci piazzati. Sarà una gara complessa e importante. Faremo di tutto per vincere e fare un regalo al Presidente. L’inserimento lento dei nuovi? Credo che vada valutato caso per caso. Vangioni e Lapadula sono arrivati con problemi fisici, Sosa sta giocando con continuità e Gomez si sta adattando al calcio italiano, quindi penso sia eccessivo parlare di casi. Bonaventura ha passato un periodo non semplice dopo la scorsa pausa delle Nazionali. Aveva bisogno di riposo ma non è stato possibile concederglielo. Ora sta tornando sui suoi livelli e ne sono felice. Donnarumma? È impressionante la tranquillità con cui vive questa situazione. È un grande valore per il Milan. Pasalic? È arrivato con problemi fisici – evidenzia il sito ufficiale del club meneghino -, ora sta meglio. Futuro? Ho un contratto di due anni e so che nel nostro mestiere tutto può cambiare in poco tempo, nonostante questo guardo il futuro con estremo ottimismo. La Juve è favorita per tanti motivi. Occhio però al Napoli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy