Furti di maglie e divise del Milan, arrestato magazziniere rossonero

Furti di maglie e divise del Milan, arrestato magazziniere rossonero

1 Commento

Un magazziniere del Milan è stato arrestato a Milanello per una serie di furti. L’uomo, Mustapha Medhoun è il cognato della terza moglie, ora ex, dell’ad e vicepresidente del Milan Adriano Galliani. Il ladro è stato colto in flagranza di reato ieri pomeriggio dagli agenti della Digos di Varese. “L’indagine – secondo quanto riportato da Repubblica – è partita qualche mese fa dopo la denuncia del dipartimento della sicurezza interna del club. Il pm del tribunale di Varese, consentì l’installazione all’interno delle struttura di alcune telecamere per individuare i presunti ladri. Medhoun era magazziniere del Milan da ben 12 anni. Durante la perquisizione a casa sua sono stati sequestrati centinaia di capi di abbigliamento presumibilmente rubati nelle scorse settimane”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Roberto Lo Porto - 2 anni fa

    Forse era juventino il magazziniere

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy