Palermo-Inter 0-1: rosa quasi retrocessi, -11 dall’Empoli (LIVE)

Palermo-Inter 0-1: rosa quasi retrocessi, -11 dall’Empoli (LIVE)

La squadra di Corini non riesce a calciare in porta, nemmeno in superiorità numerica. Vince l’Inter e vince anche l’Empoli: Palermo a -11 dalla zona salvezza.

Commenta per primo!

Pioggia infinita su Palermo e sul Palermo. I rosanero perdono per la 15esima volta in stagione, per la terza partita consecutiva: al Barbera contro l’Inter decide un gol di Joao Mario.

Intanto anche l’Empoli fa suoi i tre punti contro l’Udinese: il gap tra rosanero e toscani è adesso di ben 11 punti.

SERIE A, QUI LA CLASSIFICA AGGIORNATA

PALERMO-INTER 0-1
66′ Joao Mario (I)

FORMAZIONI UFFICIALI

PALERMO: Posavec; Cionek, Gonzalez K, Goldaniga; Rispoli, B. Henrique, Gazzi, Jajalo, Pezzella; Quaison, Nestorovski.

A disposizione: Marson, Vitiello, Andelkovic, Trajkovski, Silva, Embalo, Chochev, Aleesami, Balogh, Diamanti, Bentivegna, Morganella. Allenatore: Eugenio Corini.

INTER: Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Banega, Perisic; Icardi K.

A disposizione: Carrizo, Andreolli, J. Mario, Kondogbia, Palacio, Biabiany, Ranocchia, Medel, Santon, Eder, Nagatomo, Barbosa. Allenatore: Stefano Pioli.

ARBITRO: Massimiliano Irrati (Pistoia).

Stadio: Renzo Barbera

PRIMO TEMPO

1′ – Si comincia alle 15.03, tre i minuti di ritardo.

1′ – Subito combinazione Nestorovski-Quaison, ma lo svedese non riesce ad arrivare al tiro.

2′ – Violento tiro di Nestorovski! Palla a lato.

4′ – Altra azione del Palermo: Rispoli scappa alla difesa avversaria, poi palla per Nestorovski che viene anticipato. Calcio d’angolo.

5′ – Fallo in ritardo di Rispoli su Ansaldi. Irrati decide di non ammonire il rosanero.

6′ – Pezzella va al cross, Candreva respinge. Palermo vivo.

7′ – Altro traversone del classe ’97, tutto facile per Handanovic.

8′ – Bravo Nestorovski: rincorre un pallone già perso e si guadagna punizione.

11′ – Mauro Icardi spaventa il Palermo. Controllo in area di rigore, poi tiro col mancino: Posavec para.

12′ – D’Ambrosio prova il cross: deviazione e calcio d’angolo per l’Inter.

13′ – Confusione in area rosanero, allontana Gazzi.

19′ – Il primo cartellino giallo della partita è per Ilija Nestorovski.

20′ – Occasione per Quaison: in mezzo c’è Nestorovski, ma lo svedese calcia da posizione defilata e il pallone è fuori.

21′ – Occasionissima per l’Inter, Candreva calcia di prima intenzione: Posavec è super!

22′ – Fallaccio di Ansaldi: ammonito.

23′ – Quaison è in condizione: salta l’avversario e viene messo giù, punizione per i rosa.

24′ – Batte Bruno Henrique, ma c’è fuorigioco: Irrati ferma tutto.

25′ – Altra occasione per l’Inter, buono l’intervento di Posavec.

26′ – Il Palermo riparte, ma Quaison non tiene il pallone in campo. Intanto subisce un fallaccio da Murillo, la panchina rosanero protesta animatamente.

27′ – Inter ancora pericolosa: Cionek mette in angolo.

27′ – Gran parata di Posavec su Brozovic! Palla respinta però centralmente e Icardi sbaglia a porta vuota.

28′ – Candreva va col cross, deviazione di Pezzella.

30′ – Fuorigioco di Icardi. Si ripartirà con una punizione affidata a Posavec.

31′ – Papera di Posavec, fortunatamente per il Palermo il portiere croato regala solamente calcio d’angolo.

32′ – Calcio d’angolo per il Palermo, adesso. La traiettoria del cross di Bruno Henrique spaventa Handanovic.

33′ – Occasione Palermo! La panchina è una furia per una trattenuta in area di rigore. Richiesto il penalty!

34′ – Ecco il replay dell’episodio: Gagliardini ha trattenuto Goldaniga, c’erano gli estremi per il calcio di rigore.

36′ – Fallo su Jajalo, ammonito D’Ambrosio.

37′ – Altra punizione per il Palermo, se l’è guadagnata il solito Ilija Nestorovski.

38′ – Gazzi vicino all’autogol! Posavec attento.

39′ – Fallo di Goldaniga: richiesto il cartellino giallo, ma Irrati lo grazia (così come aveva fatto con Nestorovski qualche secondo prima).

42′ – Grande intervento di Gonzalez sul cross di Perisic. Angolo per i nerazzurri.

43′ – Colpo di testa velenoso di Murillo, palla a lato.

44′ – Ammonito Goldaniga per fallo su Icardi. Punizione da posizione ravvicinata per l’Inter.

45′ – Dal calcio di punizione va Icardi, palla alta.

45′ – Ci saranno due minuti di recupero.

Termina qui il primo tempo, squadre negli spogliatoi sul punteggio di 0-0.

SECONDO TEMPO

46′ – Alle 16.06 comincia il secondo tempo.

48′ – Quaison prova ad accelerare, ma commette fallo su Murillo.

48′ – Perisic devia verso la porta, Posavec para.

53′ – Cionek chiude su Miranda in extremis!

54′ – Altro calcio d’angolo per l’Inter: Gagliardini da pochi metri, chiude Gazzi.

55′ – L’Inter effettua il primo cambio: esce Banega, entra Joao Mario.

Intanto, comunicato il dato relativo agli spettatori: in 16mila al Barbera (qui i dettagli).

59′ – Perisic approfitta di un’incertezza difensiva di Gonzalez, punta l’avversario e tira verso la porta: palla a lato.

62′ – Palla di Gagliardini in verticale per Icardi: para Posavec!

64′ – Altra ammonizione per il Palermo: Gazzi trattiene Joao Mario, cartellino giallo.

65′ – Secondo cambio in vista per l’Inter, sta per entrare Eder.

66′ – GOL dell’Inter. Ha segnato Joao Mario.

67′ – Il vantaggio maturato al Barbera induce Pioli a non effettuare, almeno per il momento, il secondo cambio: Eder resta in panchina.

70′ – Sta per entrare Norbert Balogh: sarà questo il primo cambio di Corini.

71′ – Confermato l’ingresso in campo dell’ungherese Norbert Balogh: esce Bruno Henrique.

75′ – Icardi tenta il tiro al volo, palla deviata: poi Brozovic calcia fuori.

76′ – Arriva il momento di Kondogbia: esce Perisic.

77′ – Entra Alessandro Diamanti: esce Rispoli. Difesa a quattro per il Palermo.

79′ – Gagliardini subisce fallo da Balogh, ammonito l’ungherese del Palermo.

80′ – Rissa al Barbera dopo uno scontro tra Nestorovski e Ansaldi. Ammonito Ansaldi per la seconda volta: espulso il terzino dell’Inter.

81′ – Allontanato Pioli.

81′ – Cambio da ambo le parti: entrano Chochev e Santon, escono Jajalo e Candreva.

L’Empoli intanto ha sbloccato il punteggio e sta vincendo contro l’Udinese. I punti in più dei toscani sul Palermo adesso sarebbero 11.

82′ – Segna Quaison, ma il gioco era fermo: la punizione va ribattuta.

90′ – Fallo di Quaison, ammonito lo svedese.

90′ – Cinque i minuti di recupero.

90+5′ – Gazzi espulso.

E’ finita al Barbera: il Palermo perde e va a -11 dall’Empoli.

Per restare aggiornati sull’andamento del match, basta collegarsi con www.mediagol.it. Le azioni salienti saranno riportate in tempo reale anche sulle pagine social di Mediagol:

Facebook (http://www.facebook.com/mediagol)

-Twitter (https://twitter.com/Mediagol)

Al termine della gara spazio ai commenti dei tifosi che potranno esprimere la propria opinione e confrontarsi con gli altri amici sportivi di MediagolEntra nella nostra community (clicca qui).

Live al fischio d'inizio

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI QUI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy