Lazio, Simone Inzaghi: “Felice del rinnovo. Biglia? Ci sono trattative in corso, mie richieste…”

Lazio, Simone Inzaghi: “Felice del rinnovo. Biglia? Ci sono trattative in corso, mie richieste…”

Simone Inzaghi ha rinnovato il contratto. Il tecnico della Lazio parla da Soriano nel Cimino: “Le mie richieste sul mercato e il futuro di Biglia…”

Commenta per primo!

A Soriano nel Cimino, premio Calabrese per Simone Inzaghi che ai microfoni di Sky Sport annuncia il rinnovo del contratto.

“Ho messo la firma sul rinnovo proprio qualche ora fa. E’ una cosa che mi fa un enorme piacere: era nell’aria, era già ufficiale, mancava solamente la mia firma e quella del presidente Lotito. E’ stato fatto tutto quanto: sono enormemente felice di continuare con la Lazio: speriamo il prossimo anno di fare grandi cose“, le parole del mister biancoceleste che poi risponde così agli elogi: “I miei meriti? Beh, sono da dividere, con il mio staff, con i miei giocatori. Chiaramente la cosa che mi fa enormemente piacere è aver riportato l’entusiasmo, d aver visto la mia gente contenta di ciò che facciamo domenica. Vedere 50 mila persone all’Olimpico contro Palermo e Inter è stato motivo di grande orgoglio, è il frutto del nostro lavoro di tutto l’anno“.

MERCATO – “Che tipo di richieste ho fatto in sede di mercato? Noi sappiamo che il prossimo anno abbiamo l’Europa League, competizione che abbiamo voluto a tutti costi, quindi cercheremo di onorarla al meglio: è normale che avendo più partite, serviranno più giocatori in rosa. Noi vogliamo ripartire con tutti i nostri giocatori, compresi i big, poi sappiamo che a volte il mercato ti mette esigenze che arrivano. Ci saranno delle trattative: sono stato rassicurato dalla società, la quale mi ha detto che qualora dovesse partire qualcuno, verrà rimpiazzato nel migliore dei modi. L’importante è che quando si ripartirà, ci sarà lo spirito di quest’anno: è stata la forza di questa stagione“.

BIGLIA – “Rassegnato a perdere Biglia? Ci sono trattative in corso. Io ho parlato prima che Lucas partisse, ci siamo salutati: lui adesso è via con la propria Nazionale, la società è in continuo contatto con il ragazzo e il suo entourage. E’ il nostro capitano e per noi sarebbe un piacere continuare ad averlo. Se mi aspetto una risposta a breve? Sì, certamente. Il mercato ha dei tempi tecnici“.

PRIORITA’ – “Priorità a livello di ruolo da reperire in sede di mercato? Vorremmo migliorare in toto la rosa che, lo ricordiamo, l’anno prossimo avrà tre competizioni da disputare. In tutti i reparti dovremo far qualcosa: abbiamo visto quest’anno che non è semplice avere tre partite a settimana”.

MILINKOVIC-SAVIC – “Sergej in partenza? Secondo me, non è neanche giusto fare dei nomi. E’ stato un giocatore importante, il serbo, in questa stagione, ma anche molti altri che solitamente non vengono menzionati, lo sono stati.

OBIETTIVI – “L’obiettivo sarà riconfermarci, arrivare sempre in quella zona della classifica”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy