Lazio-Sassuolo, Acerbi: “Un punto guadagnato, noi sfortunati. Contro il Milan non possiamo perdere”

Lazio-Sassuolo, Acerbi: “Un punto guadagnato, noi sfortunati. Contro il Milan non possiamo perdere”

Le dichiarazioni rilasciate dal difensore biancoceleste al termine di Lazio-Sassuolo

È terminata con il risultato di 2-2 Lazio-Sassuolo, gara valida per la trentunesima giornata del campionato di Serie A.

Serie A, Lazio-Sassuolo 2-2: Berardi illude, Lulic salva Inzaghi all’ultimo respiro

Il difensore biancoceleste Francesco Acerbi, intervenuto in zona mista al termine del match dell’Olimpico, ha parlato del pari conquistato e degli obiettivi stagionali dei suoi:
“Vedendo com’è andata la partita è un punto guadagnato, c’è rammarico per quanto abbiamo creato nel primo tempo. Loro hanno segnato su due tiri, noi abbiamo avuto la forza di reagire e guadagnare un punto che può contare. Il secondo gol del Sassuolo? L’ho rivisto un paio di volte, noi volevamo attaccare e loro sono ripartiti, abbiamo tutti fatto un po’ di errori per generosità e perché volevamo vincere la partita. Bisogna andare avanti, sono frasi fatte ma non possiamo permetterci errori perché mancano poche partite. Ci sono anche le altre squadre, la Spal ha preparato una partita tatticamente perfetta. A Ferrara sarebbe stato un punto guadagnato perché lì non è facile vincere, in casa invece dovevi vincere. Abbiamo dimostrato che se fai gol la partita poi si apre, se non lo fai ci sono anche gli altri e l’imprecisione e la stanchezza per le partite della settimana possono portare a questo. Possiamo arrivare settimi, in Europa League o in Champions, la differenza la fa la voglia e quanti errori si fanno. Noi abbiamo voglia, se il primo tempo fosse finito 3-0 come con il Parma nessuno avrebbe detto niente, invece con uno 0-0 e con il gol su rigore si fa mezzo errore e ti segnano. Un po’ di sfortuna c’è stata, l’importante è che ci sia stata la reazione perché avevamo perso. Il Milan? Non possiamo permetterci di perdere, se la Lazio fa una gran partita è difficile che perda”.

Lazio-Sassuolo, Inzaghi: “C’è rammarico per il pari. Milan? Sfida importantissima”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy