Lazio, Murgia: “Sconfitto lo scetticismo iniziale. Sogno l’azzurro”

Lazio, Murgia: “Sconfitto lo scetticismo iniziale. Sogno l’azzurro”

Le parole del giovane prodotto delle giovanili laziali.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa in occasione della conferenza stampa di presentazione della Lazio Cup 2017, il giovane centrocampista biancoceleste Alessandro Murgia ha parlato della stagione della compagine di Inzaghi, soffermandosi successivamente sul sogno Nazionale.

“Siamo partiti con lo scetticismo iniziale, però lavorando a testa bassa con il mister e i campioni che abbiamo siamo riusciti ad ottenere questi risultati. Ora ci aspettano ancora tre partite di campionato e questa finale di Coppa Italia contro una squadra che negli ultimi anni sta facendo molto bene sia in Italia che in Europa, sarà una partita complicata. Ma noi andiamo avanti sulla nostra strada, pensiamo a quello che abbiamo fatto finora. Portiamo rispetto alla Juventus ma non abbiamo paura di nessuno, andremo lì e ci giocheremo questo match a viso aperto. Nazionale?  Credo sia un po’ il sogno di tutti i ragazzi, è il mio da quando ero bambino. Vestire la maglia azzurra ti riempie di orgoglio in ogni partita ed in ogni allenamento. È un obiettivo che si può raggiungere soltanto attraverso la costanza e le buone prestazioni che fai con il club. Sono concentrato a lavorare e a migliorare. Spero di fare grandi cose con la Lazio e se otterrò la convocazione con la Nazionale ne sarò molto felice”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy