Inter, Spalletti: “CR7 darà visibilità alla Serie A, ma non ci sentiamo inferiori alla Juve. Nainggolan? È trasparente…”

Inter, Spalletti: “CR7 darà visibilità alla Serie A, ma non ci sentiamo inferiori alla Juve. Nainggolan? È trasparente…”

Prima conferenza stampa stagionale per il tecnico nerazzurro

di Mediagol77, @Mediagol

Giorno di conferenza stampa per Luciano Spalletti.

Il tecnico dell’Inter ha commentato l’arrivo in nerazzurro di Radja Nainggolan.

“Nainggolan è facile da descrivere, l’avete visto, è trasparente, come lo vedi. Quando lo guardi non rischi di essere ingannato, ti descrive perfettamente quello che è e paga le pene di essere uno senza cover”.

L’allenatore toscano si è inoltre soffermato sull’approdo alla Juventus di Cristiano Ronaldo, colpo a effetto della dirigenza bianconera che non spaventa però l’Inter.

“Darà forza e visibilità al campionato. Per personalità è uno dei più forti di sempre. C’è grande entusiasmo, si respira aria di grande calcio e questo può far bene al nostro movimento. Ma non c’è nessuno che ci può far sentire inferiori senza il nostro consenso. Se l’Inter può lottare per lo Scudetto? Il nostro obiettivo è stare nella scia delle più forti, non vedo perché non dovremmo far bene. Vedo una squadra con grande potenzialità in tutti i reparti, l’importante sarà rimanere nella scia delle migliori squadre in tutte le competizioni. Faremo una squadra con 20 calciatori forti per poterli cambiare e vincere le partite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy