Inter, De Vrij: “Mi sento bene, sono pronto per lo scontro diretto contro la Roma”

Inter, De Vrij: “Mi sento bene, sono pronto per lo scontro diretto contro la Roma”

Il difensore nerazzurro, Stefan De Vrij, suona la carica in vista della volata finale della sua Inter

Parla Stefan De Vrij.

L’Inter batte il Frosinone e fa un nuovo passo importante verso la qualificazione alla prossima Champions League: il 3-1 dello Stirpe consolida i terzo posto in classifica dei nerazzurri e ripristina il vantaggio di 5 punti sul Milan e 6 sulla Roma, a meno di una settimana dallo scontro diretto proprio con i giallorossi.

A decidere il match ci hanno pensato Radja Nainggolan, Ivan Perisic e Matías Vecino, ma tra i protagonisti indiscussi della gara anche il difensore nerazzurro, De Vrij, che intervenuto ai microfoni di Inter TV ha suonato la carica: “Abbiamo sofferto un po’ dopo l’1-2, ma siamo stati bravi specialmente nel primo tempo, facendo due gol e girando la palla con efficacia. Ora ci aspetta una partita importantissima contro la Roma, uno scontro diretto”.

“Da qui alla fine saranno tutte sfide fondamentali – ha proseguito il classe ’92 -. A livello fisico mi sento bene: ho lavorato per una settimana col gruppo, l’infortunio è alle spalle. Se era questa l’Inter che immaginavo? Sì, nell’ultimo periodo in particolare stiamo giocando bene. Creiamo occasioni, dobbiamo crescere nel chiudere le partita. Ma sono contento per la prestazione – ha concluso De Vrij – “.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy