Genoa-Verona, Ballardini: “Non pensavo di fare così bene, stagione straordinaria”

Genoa-Verona, Ballardini: “Non pensavo di fare così bene, stagione straordinaria”

Le parole del tecnico del Genoa al termine del match contro il Verona

Finisce 3-1 al ‘Marassi’: il Genoa si impone sul Verona portando i veneti ad un passo dalla retrocessione in Serie B.

La compagine di Davide Ballardini si porta così a 41 punti, all’undicesimo posto della classifica, grazie alle reti di Medeiros, Bessa e Pandev nel posticipo della trentaquattresima giornata del campionato di Serie A.

Di seguito le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Genoa ai microfoni di Sky Sport al termine del match.

Il nostro campionato è sempre difficile. Tutte le squadre sono ben organizzate. Abbiamo una squadra che da delle garanzie. Non pensavo di fare così bene. Pensavo che il Genoa avesse tante difficoltà da superare, ma ero fiducioso ed è stato così. Per il contratto deve decidere la società ed essere convinta di fare un buon lavoro insieme. Abbiamo un buon rapporto e la stima non manca. Al Genoa ho trovato giocatori con una serietà incredibile. Io ho solo portato il mio lavoro e modo di pensare. In Italia di squadre che giocano bene ne conosco una (ndr. il Napoli). Le altre alternano. La soddisfazione del mio lavoro è quella che quando sono arrivato il Genoa aveva 6 punti dopo 12 partite con un calendario complicato e quest’anno abbiamo fatto un qualcosa di straordinario salvandoci.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy