Genoa, Simeone: “Particolare feeling con Rigoni, qui sto bene. Tifosi, avete ‘garra’ argentina”

Genoa, Simeone: “Particolare feeling con Rigoni, qui sto bene. Tifosi, avete ‘garra’ argentina”

Le parole del giovane attaccante del Genoa Giovanni Simeone.

Commenta per primo!

Il “Cholito” è pronto a conquista il Genoa ed i suoi tifosi, ovviamente a suon di gol.

Intervistato dai tifosi sulla pagina ufficiale del “Grifone” Giovanni Simeone ha analizzato il suo arrivo nella città ligure, dal rapporto con i tifosi fino al primo gol e alle amicizie nello spogliatoio: “Mi ha colpito l’umiltà delle persone, pronte ad aiutarti. I colori delle case. E i dintorni come Portofino, me ne parlava mia mamma. Il pesto poi è una mia debolezza. Gol sotto la Gradinata Nord? E’ stata un’emozione non descrivibile a parole, non sapevo che fare, ho provato tanta felicità. I tifosi del Genoa mi ricordano quelli argentini, hanno quel tipo di garra, stanno vicini alla squadra, spingono e ti fanno sentire importante. L’ambientamento è stato facilitato dalla presenza dei compagni argentini, soprattutto all’inizio che non parlavo bene. Conoscevo già Ocampos che ha la mia stessa età. Orban, Biraschi. Mi trovo bene con tutti. Il più simpatico, quando parla, è Edenilson. Mi fa morire dal ridere“.

Prima del suo arrivo in Italia Simeone è passato alla storia degli appassionati del mondo del pallone per una curiosa fotografia che lo ritraeva rasato stile moaicano: “E’ una pratica consueta per chi arriva in prima squadra dal settore giovanile. Sinora la stagione del Genoa merita un sette come voto. Giocare insieme a Pavoletti è un’opzione per la squadra. Con Rigoni ho un feeling particolare. Con la fiducia di tutti posso migliorare. Un giorno mi piacerebbe essere allenato da un grandissimo allenatore come mio padre. Con la Lazio sappiamo che sarà una partita difficile, fa un’ottima fase offensiva. Dovremo difendere bene ed essere concreti sotto porta“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy