Genoa, Preziosi furibondo a fine gara: “L’arbitro Irrati è matto, voglio spiegazioni!”

Genoa, Preziosi furibondo a fine gara: “L’arbitro Irrati è matto, voglio spiegazioni!”

Il presidente del Genoa alza i toni al termine del match pareggiato contro il Pescara: “C’era una chiara espulsione e un rigore al primo minuto a nostro favore, non concessi”.

2 commenti

Un pareggio che lascia tanto amaro in bocca al Genoa.

SERIE A, QUI I RISULTATI E LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Il presidente rossoblu, Enrico Preziosi, non ci sta e a fine gara alza i toni. “Due espulsioni, l’arbitro (Irrati, ndr) è matto e ora vado negli spogliatoi: voglio spiegazioni. Non è possibile un arbitraggio del genere, inaccettabile – ha esclamato -. C’era una chiara espulsione e un rigore al primo minuto a nostro favore, non concessi, poi una serie di ammonizioni contro di noi. Mai visto arbitrare così, è un matto. Capisco un errore, ma ne ha fatti troppi. Questo arbitro deve andare a casa”, lo sfogo del patron del Grifone.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giovanni Abbagnato - 2 mesi fa

    Come mai non si é lamentato mercoledì quando gli hanno rapinato la partita al Napoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Leonardo Lunetto - 2 mesi fa

    Diciamo l’aiutino come il carpi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy