Genoa: club ufficialmente in vendita, nominato un advisor. Il comunicato del presidente Preziosi

Genoa: club ufficialmente in vendita, nominato un advisor. Il comunicato del presidente Preziosi

Il presidente Enrico Preziosi ha annunciato che il Genoa è ufficialmente in vendita e ha nominato un advisor che segua le trattative per la cessione

Preziosi

Enrico Preziosi ha ufficialmente ribadito la messa in vendita del Genoa.

Il club rossoblù, secondo quanto emerso nei mesi scorsi dalle dichiarazioni dello stesso patron, è sul mercato da almeno tre anni, tuttavia non si sarebbero ancora presentati soggetti realmente interessati ad acquisire le quote della società e aventi un progetto serio.

Genoa, Preziosi risponde alla contestazione dei tifosi: “Dicono che sono il male, la società è in vendita. Sono stanco, devo andare via”

I retroscena legati alla cessione del Genoa hanno negli ultimi mesi coinvolto anche il Palermo. Tra i potenziali acquirenti dei rossoblù, infatti, secondo alcune voci, ci sarebbe stata anche la Arkus Network, società che ha acquisito le quote del club di Viale del Fante. Tuttavia, pochi giorni fa uno degli esponenti del gruppo polifunzionale. Salvatore Tuttolomondo, ha smentito di essersi mai interessato ai liguri.

Cessione Palermo, S. Tuttolomondo: “Mai voluto il Genoa. Mepal? Ci siamo accollati il debito. Ai tifosi dico…”

Quello che è certo, ad oggi, è che la cessione del Genoa non avverrà in tempi brevi. Il patron Enrico Preziosi, infatti, non ha ancora trovato un acquirente serio e, per assicurarsi che le trattative relative a tale operazione vengano seguite ad hoc da un entourage di specialisti, ha nominato Assietta spa, società di consulenza finanziaria, come advisor.

Di seguito il comunicato ufficiale.

“Il Genoa comunica che è stato conferito mandato ad Assietta spa, società di consulenza finanziaria specializzata in Corporate Finance, quale advisor per la cessione della Società. A supporto del processo di vendita, l’advisor verrà altresì affiancato da un soggetto avente profilo e network internazionali”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy