Genoa, Ballardini sfida l’Inter: “Stiamo bene, vogliamo mettere i nerazzurri in difficoltà”

Genoa, Ballardini sfida l’Inter: “Stiamo bene, vogliamo mettere i nerazzurri in difficoltà”

Le parole del tecnico dei liguri, Davide Ballardini: “Le difficoltà saranno tante, il Genoa però è una squadra che si fa rispettare”

di Mediagol3, @Mediagol

Due giorni e sarà Genoa-Inter, match valido per la venticinquesima giornata di Serie A.

Intervenuto ai microfoni della stampa a margine di una lezione tenuta ai giornalisti presso la Casa delle Federazioni del Coni a Genova, il tecnico dei rossoblù, Davide Ballardini, si è espresso in vista della sfida contro gli uomini di Luciano Spalletti, in programma sabato sera allo stadio Ferraris. L’approdo dell’allenatore ex Palermo sulla panchina del Genoa, d’altra parte, ha certamente sortito una svolta positiva rispetto all’inizio di stagione balbettante della compagine ligure.

“Affronteremo una squadra dai giocatori straordinari, però stiamo bene e cercheremo di metterli in difficoltà. Dobbiamo dimenticare gli ultimi successi perché quello che è stato è stato – sono state le sue parole -. Siamo concentrati sulla partita di sabato sera consapevoli che le difficoltà saranno tante. Il Genoa però è una squadra che si fa rispettare”.

ATTACCO – “Laxalt goleador? E’ un noto attaccante sudamericano – ha proseguito, scherzando, Ballardini -. Il Genoa ha il dovere di creare ancora di più e di attaccare con più giocatori, non importa poi chi sia a fare gol. Domenica lo stesso Laxalt ha avuto un’altra occasione, ma ci sono state altre situazioni con Pandev, Galabinov e Lapadula. La nostra costante deve essere la voglia di creare sempre di più. Un bilancio? Va fatto alla fine. Per ora siamo contenti ma ci sono ancora cento giorni, vediamo di farli bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy