Dybala ricorda le due rabone: “Il calcio è fatto per divertirsi. Contro l’Empoli…”

Dybala ricorda le due rabone: “Il calcio è fatto per divertirsi. Contro l’Empoli…”

Uno ‘zero a zero’ che sa tanto di bicchiere mezzo vuoto. Il Palermo non va oltre il pari contro l’Empoli, pur avendo creato infinite azioni nitide da gol e sciorinato un calcio divertente. Quando si.

Commenta per primo!

Uno ‘zero a zero’ che sa tanto di bicchiere mezzo vuoto. Il Palermo non va oltre il pari contro l’Empoli, pur avendo creato infinite azioni nitide da gol e sciorinato un calcio divertente. Quando si parla di divertimento e spettacolo non si può non nominare lui, Paulo Dybala, che – tanto per far stropicciare gli occhi ai 22mila del Barbera – domenica scorsa ha tirato fuori dal cilindro due rabone, colpi che non tutti possono permettersi di gestire. “Il calcio è fatto per divertirsi, contro l’Empoli ci abbiamo provato anche facendo qualche giocata in più, come le mie rabone, non siamo riusciti a vincere ma può capitare – le parole di Dybala a Radio Belgrano nel corso del format ‘Estamos Motivados’ -. A Palermo mi trovo bene. Sono cresciuto e sono maturato molto grazie al lavoro settimanale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy