Ag. Valdifiori: “Interessa a diversi club. Ma abbiamo una preferenza”

Ag. Valdifiori: “Interessa a diversi club. Ma abbiamo una preferenza”

A gennaio del 2014 il passaggio in rosanero sembrava cosa ormai fatta. Mirko Valdifiori, play-maker dell’Empoli, sarebbe dovuto approdare al Palermo oltre tredici mesi fa. Poi però le due.

Commenta per primo!

A gennaio del 2014 il passaggio in rosanero sembrava cosa ormai fatta. Mirko Valdifiori, play-maker dell’Empoli, sarebbe dovuto approdare al Palermo oltre tredici mesi fa. Poi però le due squadre – che a quel tempo erano prima e seconda nella classifica di Serie B – non si accordarono e Perinetti, uomo mercato del club di viale del Fante, virò su Enzo Maresca, scelta poi rivelatasi vincente.

Nome d’attualità… – Il profilo di Valdifiori (centrocampista classe ’86) piace a diverse società di Serie A, sorprese dal suo impatto con il massimo campionato italiano. Anche i rosanero iniziano a sondare il terreno: la volontà è di puntare per più tempo possibile su Maresca, ma una volta che l’ex Siviglia e Malaga deciderà di appendere gli scarpini al chiodo, il Palermo non vorrà farsi cogliere impreparato. Ecco perché il nome di Valdifiori è al vaglio delle possibili piste da percorrere.

… ma l’agente frena – Il procuratore del calciatore originario di Lugo, Mario Giuffredi, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, si è espresso sulla situazione e sul futuro del suo assistito. “Valdifiori sta disputando una grandissima stagione, gli addetti ai lavori sono un po’ ciechi e troppo orientati ad andare all’estero. Siamo felici che possa dimostrare quanto vale a 28 anni. Non ho avuto ancora contatti con i club interessati. Milan, Lazio e Palermo sono tra le squadre che lo seguono. Ma io sono napoletano e per i miei assistiti il Napoli ha la precedenza”, confessa l’agente Fifa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy