Chi difende il Palermo Calcio? Il caso Frosinone e il caso Parma sono spariti dai giornali, e i tifosi…

Chi difende il Palermo Calcio? Il caso Frosinone e il caso Parma sono spariti dai giornali, e i tifosi…

Da un paio di giorni assistiamo a questo cambio di tendenza: sui social non si parla più del caso Frosinone e del possibile 0-3 a tavolino o della possibile retrocessione del Parma per il presunto tentato illecito sportivo, ma si dà addosso al Palermo Calcio

Di William Anselmo

Sembra quasi una strategia ben congegnata, menti sofisticate e sopraffine, che magari hanno potere e interessi per spostare l’attenzione su argomenti distanti da quelli che fino al giorno prima tenevano banco per la loro gravità.

Da un paio di giorni assistiamo a questo cambio di tendenza: sui social non si parla più del caso Frosinone e del possibile 0-3 a tavolino o della possibile retrocessione del Parma per il presunto tentato illecito sportivo, ma si dà addosso al Palermo Calcio.

Anche quei tifosi che fino a ieri facevano i leoni per difendere per campanilismo la propria squadra del cuore, oggi vacillano e si indignano per un processo mediatico basato su parole parziali venute fuori con tempistiche decisamente curiose. Qualcuno si è interrogato, per esempio, sul motivo di questa diffusione intempestiva di intercettazioni? Una riflessione andrebbe fatta: chi ne beneficia da tutta questa storia?

Dare una risposta e dire in termini assoluti chi ne trae un vantaggio non è facile, così come è impossibile stabilire se questa situazione sia frutto del caso o se dietro ci sia qualcuno, ma sicuramente possiamo affermare con certezza chi ne esce danneggiato, ovvero il Palermo Calcio e i suoi tifosi. Ad oggi certamente ne stanno beneficiando coloro che in un giro di rotativa sono spariti dai radar della pubblica opinione, quando avrebbero ben validi motivi di restare al centro dell’indignazione pubblica. E badate bene, questa non è una critica al sistema dell’informazione dove il giornalista fa il proprio mestiere su un argomento di un certo peso, Mediagol compreso che ha ripreso le intercettazioni.

Il dibattito va aperto, senza voler parlare di complottismo: dove sono i tifosi rosanero e da che parte si stanno schierando? È davvero cosi semplice “indirizzare” le masse e spostare l’attenzione mentre le energie e le attenzioni dovrebbero essere rivolte su temi probabilmente ancora più scottanti?

Spezia-Parma, club ducale deferito per tentato illecito sportivo: la Serie A adesso è a rischio…

Frosinone-Palermo ed il ricorso dei rosanero: c’è un caso raccattapalle che può fare giurisprudenza

37 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. FAL - 9 mesi fa

    Sembra quasi una strategia ben congegnata, menti sofisticate e sopraffine, che montano casi,fanno ricorsi su ricorsi e avanzano pretese di 3-0 a tavolino solo per spostare l’attenzione su argomenti distanti dal terremoto giudiziario che rischia di esplodere a causa della loro malgestione e impicci e imbrogli vari. Poveri palermitani….non meritate tutto questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alchex - 9 mesi fa

      Finalmente qualcuno che guarda alla luna e non il si ferma al dito. Chi possiede anche la più superficiale conoscenza del diritto sportivo sa benissimo che non vi erano gli elementi per chiedere la mancata omologazione del risultato di Frosinone. Questo proliferare di ricorsi inammissibili serve solo per spostare l’attenzione dei tifosi dalle problematiche societarie interne verso un fantomatico “nemico” esterno e ovviamente noi ci cadiamo. E’ sempre così… Anche in politica, basta prendere un qualunque manuale di storia… Ma apprezzo che almeno qualcuno si mantenga nei propri giudizi lucido.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. toni - 9 mesi fa

    Partiamo dal fatto che Palermo, come tutta la Sicilia, a livello Nazionale non viene per nulla considerata e conta meno che zero. Quando abiti fuori, purtroppo tutto ciò lo constati giornalmente. Se allora noi stessi, e parlo di tifosi, carta stampata etcc.. non facciamo quadrato, stiamo certi che è una sconfitta sicura per tutti.
    A Frosinone eravamo in 500 circa (speravo fossimo stati di più, ma su questo meglio non polemizzare) e abbiamo iniziato a cantare e tifare senza fermarci un’istante dalle ore 19.00 ed oltre il fischio finale, guardando mestamente, alla fine, quei pseudo tifosi dentro il campo, con le maglie gialle, a sbeffeggiarci.. mentre la polizia gli consentiva di tutto… la serie A ERA GIà SVANITA ma in quell’istante, come durante l’intera partita, RAPPRESENTAVAMO CON TANTO ORGOGLIO LA NOSTRA CITTà, LA NOSTRA SQUADRA. E allora smettiamola con le autoaccuse e gli attacchi (soprattutto al nostro Presidente) e difendiamoci dal marcio che nomina arbitri di parte e poi li promuove anche in serie A( per un laVORO BEN FATTO…)DA PARMA NON MI ASPETTO NULLA, INSABIERANNO ANCHE QUESTA VICENDA, MA ALMENO NON MOLLIAMO E PER QUESTO INVITO SOPRATTUTTO I NOSTRI GIORNALI AD ACCENDERE I PICCOLI RIFLETTORI, PER UNO SPIRAGLIO DI SPERANZA CHE NON MUORE MAI…. FORZA PALERMO SEMPRE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FAL - 9 mesi fa

      Io ero tra quelli che sono venuto sotto il vostro settore…ma non per sbeffeggiarvi, bensì per applaudirvi. Sinceramente trovo patetico e assurdo questo accanimento nei confronti del Frosinone,che ha stravinto meritatamente la partita di ritorno, al di là di 2 palloni buttati in campo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. enzovinci121_322 - 9 mesi fa

    Sig. Anselmo mi sembra un po tardiva la sua presa d’atto di tutto quello che succede intorno al Palermo e a Zamparini dal 2013 anno in cui retrocedemmo con in squadra gente come Miccoli Sorrentino Ilicic Dybala ecc… e furono inviati degli scalmanati a boccadifalco a prendere a calci e sputi l’auto in cui si trovava Zamaparini stesso…credo che sia palese la strana tempestivita con cui durante gli ultimi due anni sono uscite notizie o ci sono stati interventi di procure e istituzioni varie alla vigilia di partite importanti o nel periodo di calciomercato cosi come credo sia palese che la campagna denigratoria nei confronti di Zamparini e la crescita del dissenso e della contestazione siano state alimentate ad arte magari sfruttando i difetti e gli errori commessi dal Presidente che e’ sicuramente con una intelligenza una spanna sopra la media ma e’ anche lui un essere umano.
    Mi chiedo se questo accanito rincorrere un cambiamento della proprieta’ da parte di molti al di la’ della non riconoscenza per tutto quanto fatto (che e’ mi creda tantissimo lo dico da aziendalista siciliano con 25 anni di esperienza) da quale illusoria speranza possa essere mai mosso atteso che viviamo in un territorio flagellato dalla crisi economica e dalla disoccupazione e dove nessuno storicamente e’ mai riuscito a conseguire nel calcio risultati neanche lontanamente vicini a quelli dell’era Zamparini…sicuramente tale illusoria speranza e’ cio’ su cui fanno leva i vari avvoltoi certamente registi dello scenico e mediatico attacco a un 77 enne al quale a prescindere da tutto dobbiamo molte gioie e un riscatto sportivo e per certi versi anche sociale.
    Buona domenica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto-Londra - 9 mesi fa

      Egregio sig enzo,
      Da pohi minuti Mediagol ha rilasciato il testo del CDA del Palermo.
      Visto che lei e’ un aziendalista con 25 anni d’esperienza, mi permetto di porle queste domande:

      Ammettiamo che l’operazione Alyssia-MEPAL-Palermo sia un’operazione intra-gruppo Zamparini (visto che poi lo stesso Zamparini ha reimmesso 17 milioni nelle casse societarie), perche’ quest’operazione e’ stata fatta?

      Visto che Zamparini ha reimmesso 17 milioni, perche’ non ne ha reimmessi 40?

      Ma davvero il marchio Palermo Calcio vale 40 milioni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alberto-Londra - 9 mesi fa

      Dimenticavo, non escludo che qualcuno abbia la regia dietro queste indagini, non escludo che qualcuno ne possa trarre vantaggi e comprare il Palermo per pochi spiccioli, ma questo non vuol dire ignorare quello che e’ stato fatto con questa storia del “marchio del Palermo”.
      Zamparini aveva un fiore di squadra fino alla finale di Roma.
      Perche’ la demoli’? Quella squadra gi avrebbe dato risultati, introiti e fatto crescere a dismisura il vivaio.
      Perche’ dice sempre che vende ma poi non lo fa mai?
      Perche’ ogni volta che un nuovo acquirente viene annunciato, tra le pieghe dell’accordo si legge di investimenti comuni nel settore immobiliare? Sono quest’ultimi una conditio “sine qua non” ad un accordo sul Palermo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Brus83 - 9 mesi fa

    La dovete smettere con il Parma non ha fatto nessun illecito…. avete rotto i coglioni…..lasciate stare il Parma. …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Alberto-Londra - 9 mesi fa

    Calma e gesso.
    Che la partita col Frosinone sia stata una farsa lo sanno anche i muri, il Palermo ha protestato, fatto ricorso ma l’AIA e la federazione lo hanno respinto. Stirpe ha potere e comanda.
    Di quella del Parma se ne saprà a metà luglio. Davvero crediamo che cambierà qualcosa?
    Meglio, sulla carta stampata, dare risalto alle vicende societarie e distogliere l’attenzione.
    Il punto qui è che le vicende societarie vedono un presidente che ammette che la società creata non serve a nulla e quindi, implicitamente, ammette di avere fatto una magagna che può avere serie ripercussioni sul Palermo.
    Non si tratta di non interessarsi alle porcate fatte da altri. Si tratta di interessarsi delle porcate fatte dal proprietario della tua squadra del cuore.
    E basta a dire che al poveretto se ne stanno dicendo tante. Il poveretto doveva pensarci prima a deviare i soldi del Palermo verso società fantomatiche per poi trasferirli alle sue società.
    Guardiamo i bilanci, si; ma io vorrei vedere quelli delle società fantomatiche.
    Per cui chiedo: perché non rende pubblici tutti i bilanci delle varie società coinvolte cosicché la gente si possa fare un’idea? Troppo facile dire venite in sede.
    Peccato non essere a Palermo. Ci andrei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. enzovinci121_932 - 9 mesi fa

      Io non so che mestiere lei faccia….i bilanci sono gia’pubblici e chi non ha come lei niente di meglio da fare che curiosare in cose che per certi versi non la riguardano beh puo’ comunque farlo….mi chiedo come mai non si preoccupava dei bilanci quando il Palermo andava bene e lei magari godeva delle vittorie e dello spettacolo dello stadio…non e’ che a quel tempo i soldi li metteva il sindaco per cui se poi zamparini ha smesso di spendere o ha disinvestito qualcosa sempre che lo abbia fatto cio’ e’ avvenuto sottraendo versamenti dei cittadini…mi chiedo come mai tanta attenzione e curiosita per i conti gente come lei non la presta per le aziende municipalizzate o le istituzioni dove sperperano per davvero denaro dei contribuenti senza che nessuno protesti piu di tanto….vorrei ricordarle che il Palermo e’ una Spa che ha pagato tantissime tasse e versata molta Iva che ha impiegato diverse persone anche nell’indotto (giornalisti compresi) che ha impegnato a fare sport tantissimi bambini che ha conseguito risultati sportivi unici e storici che ha fatto crescere un po il proprio blasone a livello internazionale (riflesso ovviamente anche sulla citta di cui si parla solo nelle fiction di mafia) e la cosa piu incredibile che tutto cio e’ avvenuto senza che lei abbia mai mosso un solo dito se non per scrivere idiozie alla tastiera mentre chi si e’ alzato ogni mattina negli ultimi 15 anni per occuparsi di aspetti tecnici organizzativi amministrativi fiscali legali ecc. ecc. e’ un signore che oggi ha quasi ottantanni e nella sua vita ha fatto cio che lei probabilmente non riuscirebbe in 100 e che in quanto essere umano puo’ anche sbagliare ma conserva il diritto di potere anche sbagliare nonche di decidere di salvare il bilancio con operazioni a rischio (come fanno tante grandi aziende di cui lei consuma prodotti e servizi magari anche tesse lodi) e non ultimo conserva persino il diritto di ripagare il proprio lavoro e i rischi che ha corso in questi anni mentre lei ha continuato comodamente dalla sua poltrona a godersi le belle vittorie quando ci sono state o a fare il criticone denigratore quando il vento e’ cambiato. Tanti saluti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto-Londra - 9 mesi fa

        Egregio sig enzo
        Punto primo, se ci fosse un blog in cui scrivere contro sprechi o munnizza non raccolta o traffico senza regole e vigili urbani non pervenuti, lo farei.
        Punto secondo, interessarmi delle magagne fatte da costui è lecito perché lui deve rendere conto di come usa i soldi della squadra per cui tifo.
        Non vuole che nessuno gli scassi i cabbasisi, si compri un’ squadra e si tolga dai piedi.
        Punto terzo, il fatto che abbia fatto cose sportivamente buone non vuol dire che devo sempre osannarlo.
        Se sua moglie è state fedele una vita e le fa le corna una volta lei che fa? Gli fa un applauso?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. enzovinci121_252 - 9 mesi fa

          Non credo lei pretenda resoconto dalle aziende che producono cio’ che mangia o i vestiti che indossa o gli spettacoli cui assiste o i servizi che richiede e purtroppo lei non pretende nemmeno resoconto degli enti che dovrebbero erogare i servizi pubblici che mancano…il Palermo e’ una spa privata che offre uno spettacolo pubblico di cui lei e’ mero consumatore e lei non ha alcun tipo di diritto ne riguardo le decisioni di spesa e nemmeno di resoconto lei ha solo diritto di conoscere il bilancio che e’ gia’ pubblico …nessuno le chiede di osannare nessuno la riconoscenza e il rispetto per cio’ che e’ stato fatto dovrebbero indurre a soppesare gli errori eventuali o il disimpegno economico che possono essere anche criticati senza dimenticare il passato…il punto e’ proprio che Zamparini non e’ sua moglie….in ogni caso si ponga un quesito lei al posto di Zamparini in questi 15 anni pensa che sarebbe stato capace di fare meglio? Lei al posto di zamparini degli ultimi anni tra difficolta economiche ambientali legali attacchi mediatici contestazioni a 77 anni sarebbe ancora vivo? Lei in un contesto in i giocatori allenatori e dirigenti guadagnano centinaia di migliaia di euro o milioni e in cui i procuratori senza fare nulla intascano provvigioni milionarie e in cui se sbagli un campionato o si infortunano dei giocatori per cui retrocedi o non vieni promosso perdendo milioni COME FA a gridare allo scandalo e considerare tradimento eventuali manovre finanziarie che si mettono in atto per proteggere gli investimenti? E semmai intascasse anche qualcosa lei forse ama lavorare gratis per la bella faccia di chi contribuisce al palermo calcio stando al bar? Secondo me per lei come per tanti ci vuole di nuovo un po di Battipagliese per qualche anno

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Stefano Bellitteri - 9 mesi fa

    Vergognaaaaaaaaa!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Freddy57 - 9 mesi fa

    Vedrete che alla prima occasione manderanno la nazionale italiana x dacci il contentino….. Mi chiedo e se buttassero dei palloni .. In campo internazionale come la risolverebbero…. Ve lo dico io squalifica del campo è partita persa a tavolino….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Crazyhorse - 9 mesi fa

    Semplice caro Anselmo. Io semplicemente vorrei il Palermo in serie A e zamparini in galera come merita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tis - 9 mesi fa

      AhhAAhh, è una contraddizione in termini. Allora continua a sognare caro, come hai fatto x trent’anni prima che arrivasse Zamparini.Non capisco davvero come esista ancora qualcuno che pensi che l’imprenditoria palermitana possa mettere un euro sul Palermo. E per quanto riguarda gli stranieri, nessuno verrebbe in Sicilia quando puoi investire con maggiore ritorno in Inghilterra o in Francia.Bye bye illusi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-1072947 - 9 mesi fa

    Bravo William, problema centrato! Bisogna continuare a puntare il dito sulle schifezze dei play off e far vedere che abbiamo capito perché tutto questo accanimento verso zamparini è stato tempestivo e voluto, forse anche studiato ben bene a tavolino. Ma sai dirmi se i vari ricorsi continueranno , come promesso, o si sono fermati definitivamente? Speriamo di non dargliela vinta ai nemici di Palermo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giancarlo DeJaneiro - 9 mesi fa

    C’è Un ricorso perso..
    Parla la giustizia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Dan - 9 mesi fa

    Qui non è una questione di non salire in serie A. Sono disgustato dal calcio italiano. È una fogna. Non ha perso il Palermo, ha perso lo sport. Ed è evidente che i poteri sono contro di noi. Hanno avallato il mancato rispetto delle regole. Quindi, disarmante…Riguardo a Zampa, mi ha fatto vomitare che il giorno dopo la partita ha cominciato a parlare di vendita di giocatori… soprattutto La Gumina. Quindi al momento sono disgustato e torno a tifare Palermo quando cominciamo a costruire una squadra con italiani e palermitani. Sulla vicenda giudiziaria non esprimo pareri… Zampa ha fatto molto, ma ha anche sbagliato molto… noi potevamo essere come il Napoli. E molto meglio della Fiorentina. Invece siamo peggio del Frosinone… questa è la realtà odierna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. GIACOMODM - 9 mesi fa

    ORMAI è da dalla partita contro il Frosinone che guardo come un ossessivo compulsivo tutti i social, i siti di informazione sportiva, quelli giudiziari e tutto quello che possa scrivere sulla situazione attuale e non della questione Frosinone, Parma, la Penna sperando in un barlume di lucidità dagli organi di controllo ma come tristemente si evince c’è l’assoluta pressapochezza di tutti in primo e in secondo grado… Fa piacere leggere questo articolo…. Ma le testate nazionali dove sono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Lucka90 - 9 mesi fa

    L’appello ha sancito definitivamente (o quasi) la sconfitta giudiziaria del Palermo e quindi delle speranze dei tifosi.
    Del caso Parma non ci sono ancora novità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brus83 - 9 mesi fa

      Ti dico che al Parma non faranno nulla perché non c’è nulla.. ..Poi con i conti che avete non potreste nemmeno iscrivervi in A che schifo attaccati e pregate che rovinino il Parma per un nulla siete pietosi come il vostro presidente……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Addio sky calcio!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. È uno schifo collettivo !
    Io non vedrò mai più una partita di calcio del campionato italiano ……È TUTTO FALSO !!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Francesco Filippone - 9 mesi fa

    Ci..sono altri Cavoli..!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Max Battaglia - 9 mesi fa

    Ormai hanno capito che andare contro il palermo è cosi facile….che persino gli stessi palermitani strisciatelli ci vanno addosso! Screditare il palermo è facilissimo o Zamparini o non Zamparini la nostra squadra si ama! Forza Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-5345498 - 9 mesi fa

    Senza essere complottista, ma bisogna davvero riflettere su quello che sta succedendo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Anna Maria Amaride - 9 mesi fa

    Ormai è il bersaglio preferito dai giudici e dovremo fare anche un altro abbonamento per vedere le partite. Ci vogliono annientare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Giovanni Micale - 9 mesi fa

    Volete ché i giornali parlano del Palermo!! Alla prima della favorita invasione di palloni vedrete che prenderanno subito provvedimenti contro il Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13650424 - 9 mesi fa

      Bravo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Silipo - 9 mesi fa

    Siamo tutti dei coglioni rammolliti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Fabio Natale - 9 mesi fa

    #FinoallafineForzaPalermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Amedeo Ferdico - 9 mesi fa

    Io coerentemenre come ho sempre fatto sto con zamparini con tutti i suoi difetti che spesso non piacciono nemmeno a me e li lo critico x come ho sempre fatto ma sto’ con lui!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Amedeo Ferdico - 9 mesi fa

    I tifosi in gran parte sono caduti nella loro trappola come spesso accade la loro concentrazione e spostata a sputare il piatto dove si mangia come quando va fuori non butta piu cose a terra e all’improvviso gli viene il senso civico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. spargi49 - 9 mesi fa

    Su questo forum i tifosi del Palermo hanno espresso tutta la loro indignazione per l’esito del ricorso del Palermo, aspettiamo con fondato sospetto il responso del deferimento del Parma, per quanto riguarda i nostri guai,combinati dal patron,non si capisce perché la procura ,dopo l’archiviazione è ripartita da capo con accuse già discusse e non ritenute valide.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brus83 - 9 mesi fa

      Sognate belliiii al Parma non faranno nulla perché non c’è nulla…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Davide Citrolo - 9 mesi fa

    Era prevedibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy