Crotone, Rosi: “La A non ti permette disattenzioni, stiamo uniti per raggiungere la salvezza”

Crotone, Rosi: “La A non ti permette disattenzioni, stiamo uniti per raggiungere la salvezza”

Il difensore del Crotone carica l’ambiente in vista del match esterno contro la Fiorentina.

di Mediagol8, @Mediagol

“Sono contento per il gol, il decimo in A. Lo dedico a mia figlia e alla mia ragazza“.

Apre così l’intervista al sito ufficiale pitagorico Aleandro Rosi, autore del gol dell’1-2 con il quale il Crotone ha reso meno amara la sconfitta contro il Napoli. Una sconfitta che non demoralizza i calabresi, non tutto è da buttare: “Siamo partiti timorosi e non riesco a spiegarmi il perché. Abbiamo sbagliato passaggi facili, mister Nicola l’aveva preparata bene e forse abbiamo peccato di personalità. La Serie A non ti permette errori come in B, dobbiamo stare uniti e reagire tutti insieme. Abbiamo avuto occasioni chiare, dobbiamo essere bravi a concretizzare. Noi siamo con mister Nicola, non tutto il match è da buttare. Voglio mettere la mia esperienza a disposizione del gruppo, l’ambiente ci deve aiutare per uscirne. Già da mercoledì spero di fare punti contro la Fiorentina, dobbiamo calarci nella mentalità della A per portare i risultati a casa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy