Catania, La Grotteria saluta Bassano: “Otto anni fantastici, ricordi indelebili. Tornerò”

Catania, La Grotteria saluta Bassano: “Otto anni fantastici, ricordi indelebili. Tornerò”

L’ex rosanero sarà il secondo di Mario Petrone sulla panchina del Catania.

Commenta per primo!

Nuova avventura alle porte per Cristian La Grotteria, insieme a Mario Petrone pronta l’esperienza in Lega Pro sulla panchina del Catania.

Dopo 8 anni l’ex rosanero lascia il Bassano, squadra che lo ha visto calcare per le ultime volte i campi di gioco e lo ha indirizzato sulla via dirigenziale, ultimi compiti volti quelli di scouting e di allenatore. E’ arrivato il momento dei saluti, al via una nuova avventura sulla panchina rossoazzurra dei siciliani, il saluto commosso dell’ex fantasista del Palermo hai tifosi del Bassano tramite il sito ufficiale della società giallorossa:  Desidero ringraziare la proprietà, i soci, la dirigenza, lo staff e i giocatori, i collaboratoriil settore giovanile  e tutta la città di Bassano del Grappa che mi ha accolto in questi fantastici otto anni insieme. Ho ricevuto tanto, sotto tutti i punti di vista umani e professionali, e ciò ha ripagato tutti i miei sforziIndelebile per me rimarrà il ricordo del campionato e della Supercoppa vintaun’emozione unicaDopo aver parlato con la proprietà sono consapevole del fatto che le porte per me rimarranno sempre apertespero quindi di potervi ritrovare tutti in futuro. Ho conosciuto tante persone in questa città e vorrei ringraziare Alessandro Saugo, per essermi stato vicino in un momento particolare della mia vita. Ci rivedremo spessoquando tornerò a Bassano per la mia piccola principessa Penelope. Un grosso in bocca al lupo a tutti per questo campionato!”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy