All. Catania, Rigoli: “Non dormo da due notti. Tifosi, ho un messaggio per voi. Polemica con l’Akragas…”

All. Catania, Rigoli: “Non dormo da due notti. Tifosi, ho un messaggio per voi. Polemica con l’Akragas…”

Le parole del nuovo allenatore degli etnei alla conferenza stampa di presentazione.

Commenta per primo!

“Vorrei ringraziare l’ad. Pietro Lo Monaco per avermi portato qui. Mi ha chiamato alle 6 del mattino il direttore per dirmi la piacevole novità. Sono molto felice e mi ritengo fortunato di aver ricevuto il mandato di guidare il Catania“.

Così, Pino Rigoli, neo-allenatore del Catania ed ex dell’Akragas, intervenuto nel corso della conferenza stampa di presentazione. “Da due notti che non dormo e mi passano tanti ricordi di quando io ero un tifoso del club etneo. Bisogna subito iniziare a lavorare per regalare le soddisfazioni ai tifosi rossazzurri e tornare alle categorie superiori che competono a questa città – ha aggiunto da quanto riportato da ItaSportPress -. Messaggio per i tifosi? A loro dico che vedranno in campo calciatori che onoreranno la maglia. Ciro Capuano vuole tornare? A me mi ha dato una grossa mano. Polemica Akragas? Ho avvisato Tirri ed ho comunicato anche al fratello del presidente Alessi della mia scelta di andare al Catania. Discorso chiuso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy