Ds Carpi, Romairone: “I due rigori sbagliati da Mbakogu determinanti per la nostra classifica”

Ds Carpi, Romairone: “I due rigori sbagliati da Mbakogu determinanti per la nostra classifica”

Le dichiarazioni del diesse degli emiliani.

1 Commento

Il direttore sportivo del Carpi, Giancarlo Romairone, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio in vista della 38esima e ultima giornata di campionato.

Il dirigente degli emiliani, che domenica sera sfideranno l’Udinese fra le mura del Dacia Arena, è tornato a parlare della sconfitta maturata contro la Lazio di Simone Inzaghi“La sconfitta di domenica ha lasciato il segno, abbiamo un gruppo genuino, con giocatori di grandi valori morale. Rimanere in Serie A può cambiare la vita, la sconfitta con la Lazio è dura da digerire – ha dichiarato Romairone -. Bisogna voltare pagina, abbiamo qualche difficoltà tra acciaccati e squalificati. Chiaro che i due rigori di Mbakogu siano determinanti per la nostra classifica, lui ha subito la partita, tutto quello che è successo. Il prossimo anno?Noi non ci pensiamo, sono stati mesi molto pesanti, speriamo di poter gioire. Solo dopo la gara di domenica la società deciderà come ripartire”.

Leggi anche: Ds Carpi, Romairone: “Palermo-Hellas Verona? Speriamo trionfi lo sport”

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. cianzo - 1 anno fa

    per loro si ma per il Palermo non sarebbe cambiato nulla. con il carpi a 36 l’udinese non sarebbe salva e avrebbe avuto più interesse a non perdere e il Palermo avrebbe comunque dovuto vincere vincere

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy