Cagliari, Rastelli: “Sampdoria avversario ostico ed organizzato”

Cagliari, Rastelli: “Sampdoria avversario ostico ed organizzato”

Il tecnico isolano presenta la sfida alla compagine doriana.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico del Cagliari Massimo Rastelli ha presentato la sfida alla Sampdoria, chiarendo quanto la sfida ai blucerchiati possa nascondere svariate insidie dovute ad un impianto tattico pressoché speculare a quello isolano.

“La Sampdoria è una squadra che attua un tipo di gioco speculare al nostro. Troveremo pochi spazi e avremo poco tempo per pensare, di conseguenza dovremo essere veloci a fare circolare la palla. In questo senso sarà importante saper interpretare bene la partita. Gli episodi? Nei momenti di equilibrio della partita succede sempre qualcosa che fa pendere la bilancia da una parte o dall’altra – evidenzia il sito ufficiale del club sardo -. Quando questa squadra ha avuto il giusto approccio alla partita ha sempre portato a casa il risultato; se sarà così anche domani. pure stavolta gli episodi sarano a noi favorevoli. La Sampdoria è un avversario pericoloso, molto organizzato, con giocatori di qualità soprattutto a centrocampo e in avanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy