Cagliari, ds Capozucca: “Rastelli promosso a pieni voti. Borriello? Giocatore serio, vuole la Nazionale”

Cagliari, ds Capozucca: “Rastelli promosso a pieni voti. Borriello? Giocatore serio, vuole la Nazionale”

Le parole del direttore sportivo dei sardi Stefano Capozucca.

Commenta per primo!

Primo bilancio positivo in casa Cagliari, dopo 7 gare sono 10 i punti i classifica, a più 4 dalla zona retrocessione occupata da Pescara e Palermo.

Intervistato da “Radio Sportiva” il direttore sportivo dei sardi Stefano Capozucca si è detto contento del lavoro fin qui portato avanti da Massimo Rastelli: ““Il bilancio è positivo, in casa abbiamo fatto 10 punti in 4 partite, dobbiamo migliorare in trasferta. Il tifoso sogna, ma l’obiettivo è la salvezza, magari con un po’ di anticipo. Gli infortuni pesano tanto. Ionita era ambito anche dal Napoli, Joao Pedro è quasi insostituibileha avuto una maturazione importante, ha la fiducia dei compagni: in lui vedono uno che può spaccare le partite”.

BorrielloPer me è quasi un figlioccio calcistico- ha ammesso il direttore sportivo- , l’ho avuto tre volte al Genoa. È un professionista molto serio, attento a tutto, dall’alimentazione a quello a cui deve badare un atleta; non nascondo che abbia ancora ambizioni legate alla Nazionale. Ventura è un amico, non mi permetto di dargli consigli, ma so che la Nazionale è aperta a tutti, non conta l’età. Rastelli sta facendo bene, è un esordiente in serie A, ma ha voglia capacità e ambizione di uno navigato: promosso a pieni voti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy