Empoli-Napoli, Gazzoni Frascara e l’ombra del sospetto: “Amicizia tra presidenti ed ex in campo? Penso che…”

Empoli-Napoli, Gazzoni Frascara e l’ombra del sospetto: “Amicizia tra presidenti ed ex in campo? Penso che…”

Acceso botta e risposta tra il presidente onorario del Bologna, Giuseppe Gazzoni Frascara, e il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi: accuse o sospetti su Empoli-Napoli

È bufera tra Bologna ed Empoli.

La vittoria dei toscani sul Napoli, nella gara andata in scena lo scorso mercoledì allo stadio “Carlo Castellani” e valida per la 30a giornata del campionato di Serie A, ha scatenato non poche polemiche. Nonostante la prestazione grintosa degli uomini di Aurelio Andreazzoli, determinati a conquistare punti decisivi per la permanenza in massima serie, il presidente onorario del Bologna, Giuseppe Gazzoni Frascara, sospettoso a causa dello scarso impegno da parte dei partenopei, intervenuto ai microfoni di Radio Crc, non ha nascosto i suoi dubbi, lanciando pesanti accuse sul calcio italiano.

“Cosa penso della vittoria dell’Empoli contro il Napoli? Faccio prima a non pensare. Ai miei tempi c’era sempre lo stesso presidente, Corsi, lo conosco bene, era già presidente dell’Empoli, c’era già ai miei tempi. Tutti conoscono i rapporti che ha con De Laurentiis, se non altro per quello che è successo con Sarri. I tanti ex in campo? È tanta roba, può far pensare”.

Puntuale la replica del presidente Fabrizio Corsi, giunta ai microfoni della stessa emittente radiofonica napoletana: “Mi sembrano argomenti decisamente offensivi. Si tratta di parole e insinuazione che un dirigente, specialmente a questi livelli, non può mai accettare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy