Paul Baccaglini: “Palermo, io questa squadra non l’avrei mai costruita. Spiego comunicato Zamparini”

Paul Baccaglini: “Palermo, io questa squadra non l’avrei mai costruita. Spiego comunicato Zamparini”

Le parole del presidente del Palermo, Paul Baccaglini: “Ricostruiremo tutto, questa squadra non l’avrei mai costruita. Noi offriamo una consulenza di ristrutturazione al Gruppo Zamparini, ma il Palermo invece lo acquisiamo direttamente compresa la società che detiene il marchio”.

3 commenti

Paul Baccaglini

Ieri è tornato in città: mancava da poco più di una settimana. Paul Baccaglini si prepara ad accogliere la Nazionale Italiana a Palermo e, ovviamente, a confrontarsi con la squadra di Lopez che sta vivendo il momento peggiore della sua stagione.

L’ex Iena, oggi membro del fondo d’investimento Integritas Capital, entro un mese, sarà il proprietario a tutti gli effetti del club di viale del Fante, sebbene Zamparini abbia detto ieri (approfondisci qui) che i tempi possano anche essere anticipati. Baccaglini, però, fa sapere che lui e gli investitori che rappresenta (ancora ignoti i nomi) rimangono fermi su quella data lì (30 aprile, ndr) per il passaggio delle quote.

VIDEO Paul Baccaglini: “Parole Tacopina? È tutto un fraintendimento, Frank Cascio…”

Intanto, al netto delle smentite, domenica sera (dopo Udinese-Palermo) davvero l’ormai ex presidente aveva manifestato a Baccaglini la volontà di cambiare allenatore, richiamando Ballardini ed esonerando Diego Lopez (sarebbe stato il quarto avvicendamento stagionale in panchina). “Zamparini è una persona straordinaria, ed è da capire – riflette Baccaglini in un’intervista rilasciata questa mattina al Giornale di Sicilia -. Mi sembra normale che la chiusura di un ciclo tanto lungo porta a particolari situazioni emotive”. Quindi la solita metafora… amorosa: “Mi sembra quando incontriamo una nostra ex e automaticamente ci avviciniamo per baciarla sulle labbra. Poi pensiamo: ma che sto facendo? Con quel comunicato (leggi qui) Zamparini ha voluto ricordare a se stesso che non è più lui che prende le decisioni nel Palermo”, ha proseguito Baccaglini che poi ha anche discusso sulla squadra del futuro e ha ribadito come si svilupperà l’operazione Palermo Calcio

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Campionato finto,squadra finta e ora anche il presidente finto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Stefano Ralli - 8 mesi fa

    Passa tutte le interviste a spiegare , a precisare, a sottolineare …. il nulla !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Aldo Cerro - 8 mesi fa

    Allora è competente !!!…. quindi non ha bisogno dei consigli di Zamparini….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy