Gianni Di Marzio: “In FIGC solo raccomandazioni e favori. Zamparini? Allibito dalle voci, a Palermo ha speso soldi e passione, risolverà tutto”

Gianni Di Marzio: “In FIGC solo raccomandazioni e favori. Zamparini? Allibito dalle voci, a Palermo ha speso soldi e passione, risolverà tutto”

Le dichiarazioni dell’ex allenatore del Napoli in merito alle vicende federali e alla spinosa situazione finanziaria in casa rosanero…

Parla Gianni Di Marzio.

Durante il programma radiofonico TMW Radio, Tribuna Stampa, l’ex allenatore del Napoli e oggi consulente del Palermo, è intervenuto rilasciando delle importanti dichiarazioni in merito alle note vicende federali e alla spinosa situazione finanziaria in casa rosanero, che sta preoccupando non poco i tifosi del club di Viale del Fante di proprietà del contestatissimo patron Maurizio Zamparini.

(Bufera Palermo Calcio: la Procura presenta istanza di fallimento, c’è un buco da 70 milioni)

Non possiamo non chiederle della situazione in Federazione…
Bisogna che molti dei personaggi che vediamo si facciano da parte. Hanno fatto un danno incredibile, a livello di immagine e a livello operativo. Il discorso tecnico ormai è stato sviluppato e sono state evidente le lacune di Ventura, a cominciare da come ha interpretato le partite con la Spagna e con la Svezia ad esempio. Però la Federazione doveva prendere in mano la situazione. Attualmente la FIGC è diventato un Ministero, si va avanti a favori e a raccomandazioni. Dobbiamo fare piazza pulita tra chi ha messo le radici negli uffici federali“.

(Tutti contro Tavecchio, l’ex Presidente Figc accusato di molestie sessuali: “Quella volta nel suo studio…”)

Problemi importanti anche in casa Palermo: cosa succede?
Vi posso dire che il rapporto con Zamparini è ottimo e che lui ha fatto la storia del Palermo. Ci ha messo soldi, passione e competenza. Non credo che siano vere le voci che girano su di lui e sono molto meravigliato da quanto leggo in giro. Maurizio è una persona per bene e riuscirà a risolvere il problema“.

(Palermo, Giammarva: “Contabilità in ordine, Covisoc non ha rilevato anomalie. Noi più solidi di club di A”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy