Torino-Spal, Mazzarri: “Due partite che prendiamo cazzotti e poi rimontiamo, per il futuro…”

Torino-Spal, Mazzarri: “Due partite che prendiamo cazzotti e poi rimontiamo, per il futuro…”

Le parole del tecnico granata in conferenza stampa dopo la partita vinta in casa contro la Spal

Parola a Walter Mazzarri.

Dopo la vittoria in rimonta contro la Spal, ancora di più in piena zona retrocessione, l’allenatore del Torino ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa nel post partita: “Non siamo partiti male, abbiamo creato anche buoni occasioni. Non sarebbe stato facile per nessuno affrontare la Spal in questo momento. Dovevamo sbloccarla, sembrava una partita un po’ stregata, loro hanno segnato alla prima occasione. I ragazzi lì hanno subito un leggero contraccolpo. Per scardinare la difesa della Spal dovevamo fare cose che avevamo preparate, ma spesso Iago e Ljajic non cercavano gli esterni come avevamo preparato. Mi sono un po’ arrabbiato perché non lo facevamo, e nella ripresa si è vista questa cosa, con un calcio diverso e due gol fatti nella stessa maniera. Un’altra cosa che mi è piaciuta è che abbiamo fatto due gol in rimonta, questo è lo spirito che vorrei vedere già nel prossimo anno. Stiamo migliorando nel gioco. Dobbiamo crederci sempre. Il Toro oggi mi è piaciuto: è due partite che prendiamo il cazzotto e poi andiamo a rimontarla, come fatto a Napoli. Questo è confortante per il futuro”-ha concluso il tecnico dei granata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy