Serie A, Roma-Juventus 1-2: Demiral e CR7, i bianconeri sono Campioni d’Inverno

Serie A, Roma-Juventus 1-2: Demiral e CR7, i bianconeri sono Campioni d’Inverno

Il commento della sfida tra la Roma e la Juventus, valida per la diciannovesima giornata di Serie A

La Juventus batte la Roma ed è Campione d’Inverno.

Sul campo dello stadio Olimpico è andata in scena la sfida tra la Roma e la Juventus, che si sono affrontati in occasione del posticipo serale della diciannovesima giornata di Serie A. Partenza letale dei bianconeri, che dopo appena tre minuti passano in vantaggio: calcio di punizione battuto da DybalaSmalling prolunga ma alle sue spalle arriva Demiral, che sfrutta la disattenzione di Kolarov e calciando al volo trova la rete dello 0 a 1. I padroni di casa provano a ricomporsi ma sono ancora gli ospiti a trovare la via del gol: Veretout si fa soffiare la palla da Dybala e nel tentativo di rimediare al suo errore abbatte la Joya commettendo fallo in area di rigore. Dal dischetto va ovviamente Cristiano Ronaldo che spiazza Pau Lopez e realizza lo 0 a 2. Al minuto 16 primo cambio obbligato per Sarri che manda in campo De Ligt al posto di Demiral, costretto a lasciare il campo per una botta subita al ginocchio. Al 34′ cambio obbligato anche per la Roma che perde Zaniolo, fino a questo momento il migliore in campo: il talento giallorosso lascia il campo in lacrime per un infortunio al ginocchio e al suo posto entra Under.

Roma-Juventus, tegola Zaniolo: fuori in barella tra le lacrime. Le immagini

Nel secondo tempo la Juventus abbandona mentalmente e fisicamente il campo e si chiude dentro la sua metà campo subendo l’aggressività dei padroni di casa che si spingono in avanti alla ricerca del pareggio. Al minuto 68 i padroni di casa accorciano le distanze: errore banale di Alex Sandro che colpisce la palla con la mano all’interno dell’area, l’arbitro riguarda l’azione con l’ausilio del VAR e assegna il calcio di rigore. Dal dischetto va lo specialista, Diego Perotti, che spiazza Szczęsny e firma l’1 a 2.

Nei minuti finali la Roma non riesce a trovare il pareggio e il fischio finale del direttore di gara sancisce la vittoria della Juventus, che supera nuovamente l’Inter e conquista il titolo di Campione d’Inverno: la lotta per la vittoria dello scudetto continua ad essere entusiasmante.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy