Calciomercato Milan, Todibo ad un passo: c’è solo un nodo da sciogliere. I dettagli

Alle porte del mercato invernale, la dirigenza rossonera sta cercando il sostituto di Léo Duarte: il nome in pole è quello di Jean-Clair Todibo

Jean-Clair Todibo è ad un passo dal Milan.

Dopo l’acquisto del fuoriclasse svedese Zlatan Ibrahimovic, il club di Paolo Scaroni vuole continuare a mantenersi attivo sul mercato di riparazione. A ribadirlo è La Gazzetta dello Sport, che nell’edizione odierna rivela come il Milan e l’entourage di Todibo siano vicinissime all’accordo finale. Dopo l’infortunio alla caviglia accusato dal brasiliano Léo Duarte, i rossoneri avrebbero infatti deciso di puntare sul diciannovenne francese di proprietà del Barcellona, che in questa stagione ha collezionato soltanto tre presenze tra campionato e Champions League. Il club spagnolo, dato lo scarso impiego del giocatore in blaugrana, sembrerebbe convinto che la Serie A e, in particolare, il Milan possano essere gli elementi cardine per favorire la crescita del difensore classe ’99.

Milan, Raiola su Ibrahimovic: “È tornato per divertire il mondo. Lui come i Queen, ecco perché”. E su De Ligt…

Secondo quanto riporta il noto quotidiano, ad oggi ci sarebbe soltanto un noto da sciogliere affinché l’affare vada in porto. Il Barça vorrebbe infatti mantenere la proprietà del cartellino, lasciando partire il giocatore in prestito secco oppure inserendo una clausola per il riacquisto, mentre la dirigenza rossonera starebbe pressando per un trasferimento a titolo definitivo. Bocciata la seconda opzione proposta dai catalani, la squadra allenata da Stefano Pioli starebbe riflettendo in merito all’eventualità di un prestito fino al termine della stagione. Uno scenario che, seppur non soddisfi il club di Milano, consentirebbe a quest’ultimo di ridiscutere successivamente un eventuale acquisto. In quest’ultimo caso, fondamentali saranno le prestazioni fornite dal giovane difensore tra le fila rossonere.

Serie A: Inter e Juventus regine al comando, la Lazio può sognare. Milan e Napoli devono rialzarsi, il Cagliari stupisce

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy