Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

L’indiscrezione

PALERMO, IL MANAGER DI RADRIZZANI IN CITTÀ. HA INCONTRATO IL PRESIDENTE MIRRI

NYON, SWITZERLAND - AUGUST 09:  Sandro Mencucci of ACF Fiorentina reacts after the UEFA Europa League 2013/14 Season Play-Off draw at the UEFA headquarters on August 9, 2013 in Nyon, Switzerland.  (Photo by Harold Cunningham/Getty Images)

Lo stretto collaboratore dell’imprenditore lombardo e proprietario del Leeds ha incontrato il presidente del club siciliano

⚽️

 Sandro Mencucci, consigliere di amministrazione del Leeds United, nonché manager di riferimento dell'imprenditore lombardo e proprietario del club inglese Andrea Radrizzani, è stato nel capoluogo siciliano e ha incontrato il presidente del Palermo, Dario Mirri. La notizia è stata verificata da Mediagol.it.

 (Sandro Mencucci, ACF Fiorentina. Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Nel 2018 Radrizzani aveva provato ad acquistare il Bari, nell'estate 2021, solo pochi mesi fa, ci ha riprovato con la Salernitana. Da parte dell'imprenditore lombardo c'è sicuramente un'attenzione particolare nei confronti del Palermo e come rivelato in esclusiva da Mediagol.it, lo scorso febbraio Dario Mirri ha incontrato Andrea Radrizzani in zona centro a Milano. I due imprenditori sono legati da un profondo e datato rapporto di stima ed amicizia, nato diversi anni addietro e consolidato nel tempo, la cui genesi è precedente all'ingresso del patron della Damir nel mondo del calcio in qualità di socio di maggioranza e presidente del nuovo Palermo.

 (Andrea Radrizzani. Photo by George Wood/Getty Images)

Il Palermo FC, non è un mistero, è in vendita ed entro l'anno passerà quasi certamente di mano. La presenza di Mencucci, braccio destro di Radrizzani, che ha condotto personalmente le recenti trattative per rilevare la Salernitana, sono un indizio importante in chiave cessione. Dal 2002 al 2019 è stato amministratore delegato della Fiorentina in Serie A.

 (Sandro Mencucci. Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Nel mese di maggio 2019 si era interessato anche al Genoa, messo in vendita dal presidente Enrico Preziosi, e qualche mese dopo aveva fatto una riflessione anche per partecipare al bando per l'acquisizione del titolo del Palermo, poi aggiudicato dal presidente Mirri.

(articolo in aggiornamento)

tutte le notizie di