Foschi: “Mercato? Non faremo nulla, chi non ha avuto spazio andrà via. Lo Faso sfortunato, su Accardi e Ingegneri…”

Foschi: “Mercato? Non faremo nulla, chi non ha avuto spazio andrà via. Lo Faso sfortunato, su Accardi e Ingegneri…”

Le parole del dirigente rosanero sul mercato dei siciliani

Calciomercato al via, Rino Foschi ed il suo entourage al lavoro per piazzare chi non ha avuto fortuna in rosanero.

Sarà un mercato dal profilo basso per la compagine allenata da Roberto Stellone, nessuno colpo programmato o sacrificio economico rilevante per una squadra che ad oggi, numeri e classifica alla mano, sta facendo più che bene con l’organico a disposizione. Verranno limati degli accordi già presi e ceduti i giocatori che fin qui non hanno trovato spazio, chi per scelta tecnica e chi invece per problemi fisici. Ad ammetterlo è stato proprio il direttore dell’area tecnica del Palermo Foschi che, ai microfoni del Giornale di Sicilia, ha ammesso: “Sono proprio sereno, mai stato così tranquillo nella mia carriera calcistica. Non dobbiamo fare proprio nulla, per il resto non esistono giorni frenetici. Siamo stracontenti di tutto quello che abbiamo e di ciò che abbiamo ottenuto finora. Dobbiamo solo stare tranquilli, riposarci e riprendere col nostro gruppo. L’unica cosa a cui possiamo pensare è la cessione di chi finora non sta trovando spazio“.

Foschi: “Nostro organico incredibile, il mercato si fa con il gruppo e io intendo mantenerlo”

Accardi e Ingegneri sono in uscita, Lo Faso purtroppo per ora è fuori e diventa difficile. Gli hanno tolto una placca due settimane fa e si fa fatica a trovare una soluzione per lui. Non è collocabile, deve riprendersi e pur essendo un giovane bravo non è facile. È stato sfortunato, ha giocato poco. Per gli altri due invece stiamo cercando una destinazione in Serie C“.

LEGGI ANCHE:
Foschi: “Aleesami-Rispoli? Via anche gratis, non ho ricevuto offerte. A Palermo non ci sono scontenti…”

Foschi: “Cessione? La vivo col mio gruppo, spero il passaggio vada bene. Non ci è mai mancato nulla, Facile…”

Foschi: “Se il Palermo va in A è per merito di Zamparini. Dispiaciuto per il suo addio, sono affezionato a lui perché…”

Foschi: “Nel 2019 spero di far gioire la gente di Palermo, sogno di chiudere la carriera in A coi rosanero. Zamparini…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy