Ucraina-Spagna, Luis Enrique: “Ecco cosa ho detto ai miei giocatori. Ansu Fati? Rispondo così”

Il commissario tecnico degli iberici si proietta alla sfida di Nations League che vedrà i suoi opposti alla compagine ucraina

La Spagna nella serata di martedì sarà impegnata in Ucraina nella sfida valida per la quarta giornata di Nations League.

La nazionale iberica vuole bissare la vittoria ottenuta contro la Svizzera, ma giocare in casa degli ucraini non sarà cosa semplice anche perché sarà presente anche una piccola cornice di pubblico. Il commissario tecnico degli spagnoli, Luis Enrique, in conferenza stampa alla vigilia del match, ha così parlato.

“L’Ucraina è una squadra coerente nel modo in cui gioca nonostante abbiano subito delle perdite in vista della sfida di domani. Rientrano bene e si difendono bene e domani occorrerà fare una bella partita per superarli. Ansu Fati? Ha 17 anni ma conosce perfettamente come giocano le difese avversarie. Il pubblico? È un qualcosa che ci fa essere ottimisti perché ha il sapore della normalità. Ovviamente è un vantaggio per i nostri avversari ma dirò ai miei giocatori di far finta che tifino per noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy