Fiorentina-Atalanta, Gasperini: “Match importante, sul campo il gap non si sente. Ilicic? Sta bene”

Fiorentina-Atalanta, Gasperini: “Match importante, sul campo il gap non si sente. Ilicic? Sta bene”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico orobico Gian Piero Gasperini alla vigilia di Fiorentina-Atalanta

Parola a Gian Piero Gasperini.

Domani, alle 15.00, al “Franchi” la Fiorentina ospiterà l’Atalanta in occasione della ventitreesima giornata del campionato di Serie A.

Il tecnico orobico, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match, ha parlato del momento che gli avversari, reduci da una sconfitta, stanno vivendo: “Andremo a giocare una partita molto importante, il campionato è in una fase combattuta. Affrontiamo un’ottima squadra, ci andremo con la convinzione di fare una buona gara. Le partite con la Fiorentina sono sempre state combattute, sarà una gara difficile. Cambi? Io ho visto la Fiorentina giocare in un certo modo, anche se lo schema ricalca quello precedente. È chiaro che a gennaio hanno qualche giocatore in più. Noi quello che possiamo fare è essere pronti a tutte le variazioni. In campo non ci sono 14 punti di divario. Abbiamo fatto tanti gol, in alcune partite ci sono state delle goleade. Se il campionato finisse oggi saremmo quarti, non perdiamo la nostra dimensione altrimenti diventa difficile. Ilicic? Ha dimenticato la botta alla schiena”.

A proposito, invece, delle polemiche arbitrali: “Come tutti, anche io ho avuto delle situazioni per lamentarmi. Ma poi la partita dopo sono ripartito sullo 0-0. Ogni partita si riparte da zero, succede. È innegabile che certi episodi quando ci sono, ci fanno lamentare. La cosa è stata amplificata dagli episodi Var, alcuni clamorosi”.

Fiorentina-Atalanta, Iachini: “Basta discrezionalità sul VAR. Sfogo Commisso? Non temo ritorsioni arbitrali, le parole del presidente…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy