Calciomercato, Inter o PSG: solo due destinazioni per Dybala, i diritti d’immagine…

Calciomercato, Inter o PSG: solo due destinazioni per Dybala, i diritti d’immagine…

La Joya potrebbe ancora lasciare i bianconeri: le uniche due mete possibili restano il club parigino e i nerazzurri

Ancora incerto il futuro di Paulo Dybala.

Nonostante il mercato in entrata della Premier League sia ormai chiuso e dunque il Manchester United e il Tottenham non siano più un’opzione valida, la Joya potrebbe comunque lasciare la Juventus. Attualmente l’attaccante argentino è stato tolto dal mercato, ma ci sono tuttavia due grandi club che potrebbero ancora tentare di ottenere il suo cartellino: si tratta di PSGInter.

Stando a quanto dichiarato da Leonardo in persona, il club parigino sta trattando con un top club europeo per la cessione di Neymar, che anche quest’anno ha manifestato la sua volontà di cambiare squadra. Dopo aver completato la cessione della stella brasiliana, il PSG punterebbe chiaramente un fantasista di alto livello per sostituirlo, e nel mirino dei dirigenti sembrano esserci per l’appunto Dybala e Coutinho, che con l’arrivo di Antoine Griezmann sembra ormai essere ai margini della rosa del Barcellona.

nerazzurri hanno da poco completato l’acquisto di Romelu Lukaku, che ha preso la maglia numero 9: questo è stato il segnale della rottura definitiva con Mauro Icardi, destinato ormai a lasciare l’Inter alla ricerca di una nuova squadra. La Juventus ha mostrato il suo interesse per il centravanti argentino, che da parte sua ha sempre scelto Torino come prima destinazione in caso di partenza: per tale motivo, lo scambio tra i due calciatori potrebbe essere un’ipotesi valida fino alla chiusura dell’attuale sessione di calciomercato, anche perché i bianconeri hanno ancora bisogno di monetizzare per riportare in pari il bilancio.

Il grande problema da risolvere resta comunque quello dei diritti d’immagine di Dybala, fattore che effettivamente fatto saltare le trattative con i Red Devils e gli Spurs. Infine c’è anche da considerare la volontà della Joya, che ha già manifestato la sua volontà di restare alla Juventus per mettersi a disposizione del tecnico Maurizio Sarri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy