Torino, Mazzarri: “Inter? Nessuna vendetta. Dimostrato che possiamo vincere contro chiunque”

Torino, Mazzarri: “Inter? Nessuna vendetta. Dimostrato che possiamo vincere contro chiunque”

Le parole del tecnico del Torino nel post-partita, dopo la gara vinta contro l’Inter di Spalletti

Walter Mazzarri torna a sorridere dopo la grande prestazione offerta dal suo Torino contro l’Inter di Luciano Spalletti.

Di seguito, le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Toro ai microfoni di SkySport24 nel post-partita: 1-0 è il risultato finale maturato questo pomeriggio allo stadio Olimpico: “Siamo stati bene in campo. Ero curioso di vedere come ci saremmo comportati contro una grandissima squadra. Con tre attaccanti ed il nuovo assetto tattico era da verificare la nostra tenuta. Dopo Cagliari e Crotone oggi c’era un test fondamentale, hanno fatto bene tutti. Questo dimostra che se corriamo tutti e se facciamo le cose da squadra possiamo vincere contro chiunque”, ha detto l’ex Watford.

“Non ho rivincite da prendermi, i fatti si commentano da soli. Basta vedere quello che ho fatto in carriera, dopo 15 anni di panchina non ho bisogno di dimostrare nulla – ha poi proseguito Mazzarri ai microfoni della stampa -. Sono contento, è la terza vittoria consecutiva dopo momenti difficili. Questa è arrivata con una grandissima squadra, che ha un organico fortissimo. Siamo un cantiere ancora in evoluzione, devo capire tutti gli elementi della rosa cosa possono fare, non è mai facile arrivare in corsa e capire tutte le caratteristiche. C’è stato il derby perso che ci ha tolto sicurezza e fiducia dopo la bella partenza con la difesa a 4, a Roma siamo stati sfortunati, a Verona pensavamo di vincere e abbiamo perso. C’era da rimettere un po’ di fiducia e credo che con questo assetto la squadra sia più tranquilla”, ha concluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy