Belotti sfida la Juventus: “Non ho dimenticato quella brutta figura. Se vinciamo, farò un fioretto”

Belotti sfida la Juventus: “Non ho dimenticato quella brutta figura. Se vinciamo, farò un fioretto”

L’intervista pre-derby al Gallo.

Commenta per primo!

Da quando ad affiancarlo è Ciro Immobile, Andrea Belotti ha dato una netta svolta alla sua stagione.

Il Gallo, un po’ in difficoltà nella prima parte della stagione, si è ripreso – eccome – nel girone di ritorno. Sei le reti siglate da gennaio fin qui. Adesso il derby della Mole contro la Juve. “Il derby può essere la partita di rilancio per noi, anche per i nostri tifosi perché vogliamo regalargli questa soddisfazione. Dovremo dare il massimo in questi 95 minuti, sappiamo che il derby è una partita importante, perciò la stiamo preparando al meglio“, spiega l’ex Palermo a SkySport.

Riscatto – Il derby perso 4-0 in Coppa Italia brucia ancora. “Nessuno di noi si scorda quella partita, né la brutta figura che abbiamo rimediato. Dentro ognuno di noi è rimasto purtroppo quella sconfitta. Adesso abbiamo l’occasione propizia per riscattare il ko in Coppa Italia, peraltro davanti ai nostri tifosi“, aggiunge.

SERIE A, LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Promesse – “Un fioretto in caso di vittoria? Lo farò sicuramente, ma prima vediamo come va a finire. Sicuramente in caso di vittoria, magari con un mio gol, una rinuncia la farei (ride, ndr)“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy