Primavera, Plescia: “Un Palermo così avrebbe meritato di più da questa stagione”

Primavera, Plescia: “Un Palermo così avrebbe meritato di più da questa stagione”

L’attaccante dei baby-rosanero: “Anche questa stagione è terminata. Un anno pieno di gioia anche se il finale non è stato dei migliori”.

Commenta per primo!

Secondo posto al Torneo di Viareggio e cammino interrotto al primo round delle Final-Eight.

Questo il bilancio della stagione della Primavera rosanero, a cui non può non essere aggiunto il numero di calciatori consegnati dal settore giovanile alla Prima Squadra. Giuseppe Pezzella, Antonino La Gumina, Leonardo Marson, Fabrizio Alastra, Accursio Bentivegna e Roberto Pirrello fungeranno da apri-pista per gli altri giovani del Palermo che non vedono l’ora di misurarsi nel calcio dei grandi. I prossimi potrebbero essere Simone Lo Faso e Housem Ferchichi, in gol ieri sera. Intenzionato a farsi spazio anche Vincenzo Plescia. “Anche questa stagione è terminata – scrive l’attaccante classe ’98 sul proprio account Facebook -. Un anno pieno di gioia anche se il finale non è stato dei migliori. Resta un po’ di amarezza perché una squadra così, con questo spirito e con questa forza avrebbe meritato di più”.

screen vincenzo plescia

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy