Pescara, Oddo e i suoi gioielli: “Lapadula calciatore di livello, lo vedrei bene al Napoli. Caprari? Può ancora crescere”

Pescara, Oddo e i suoi gioielli: “Lapadula calciatore di livello, lo vedrei bene al Napoli. Caprari? Può ancora crescere”

Il tecnico del club abruzzese tra Lapadula e Caprari.

Commenta per primo!

La promozione in serie A è stata un ottimo trampolino di lancio per Massimo Oddo che con il suo Pescara ha raggiunto l’obiettivo prefissato dal club abruzzese a inizio stagione. Stagione esaltante per il tecnico neo-quarantenne che deve ringraziare soprattutto il suo bomber di razza quale Gianluca Lapadula. “Lapadula è un calciatore di livello che vuole giocare. Il criterio della sua scelta per la prossima destinazione è trovare più spazio possibile”. Un predestinato l’attaccante di origini peruviane, che potrebbe comunque restare a Pescara un altro anno per fare esperienza e dare una grossa mano a Oddo che non potrebbe non esserne felice. L’allenatore del delfino, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, non ha dimenticato di citare un talento puro come Gianluca Caprari, che ormai da anni varca i campi della B e che in questa annata ha forse trovato la giusta consacrazione.

LAPADULA ‘GUAGLIONE’“Fossi allenatore del Napoli, giocherei con due punte: lui e Higuain. Ma Sarri predilige un altro vestito tattico e giustamente non puoi tenere fuori gente come Insigne e Callejon”.

FINALMENTE CAPRARI – “Caprari è un talento, e sempre lo è stato. Quest’anno si è consacrato, è diventato importante. Il suo è un discorso diverso da quello di Lapadula: Lapadula ha già 26 anni, è pronto e non può più perdere tempo. Caprari, invece, può crescere ancora in una medio-piccola, io al Pescara lo vorrei continuare ad avere, per poi tentare il salto”.

EURO ITALIA –  “La Nazionale agli Europei? L’approccio alla competizione è stato buono. Devo però ammettere che ci sono anche altre Nazionali forti e forse superiori a quella azzurro. Spero che la formazione di Conte continui sulla falsa riga di quanto fatto vedere lunedì contro il Belgio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy