Zamparini: “Nessuno ci fa paura, ma sono preoccupato. L’Inter ha voglia di rivincita”

Zamparini: “Nessuno ci fa paura, ma sono preoccupato. L’Inter ha voglia di rivincita”

C’è spazio anche per parlare di Pablo Daniel Osvaldo nel corso dell’intervista rilasciata da Maurizio Zamparini a QS Sport. Il presidente del Palermo ha poi parlato del passaggio di consegna.

Commenta per primo!

C’è spazio anche per parlare di Pablo Daniel Osvaldo nel corso dell’intervista rilasciata da Maurizio Zamparini a QS Sport. Il presidente del Palermo ha poi parlato del passaggio di consegna da Massimo Moratti a Erick Thohir. “Se Mancini l’ha messo fuori rosa c’è un motivo. Nello spogliatoio certi atteggiamenti si ripercuotono sulla squadra che scende in campo e in quel caso è giusto che sia l’allenatore a decidere. Ma è anche vero che Osvaldo come Balotelli dove vanno fanno casino e questo non va bene – ha dichiarato Zamparini -. Il passaggio di consegna da Moratti a Thohir? Io come tanti addetti ai lavori non abbiamo ancora capito niente. Meglio, non si è visto ancora nulla. Qui non c’è stato l’arrivo da Abramovich e degli sceicchi, ma di una persona che ha solo cambiato le modalità di estinzione del debito. Per il resto siamo ancora alla ristrutturazione. Che partita mi aspetto? In questo momento è una delle gare più difficili che ci potesse capitare. Avrei preferito la Juve, perché questa Inter e il suo allenatore hanno voglia di rivincita. E perciò sono preoccupato. Ma Iachini è uno che se le gioca sempre per i tre punti, nessuno ci fa paura”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy