ZAMPARINI: “In Federazione serve uno come me”

ZAMPARINI: “In Federazione serve uno come me”

Maurizio Zamparini e la sua fama di mangia allenatori. Tra Venezia e Palermo sono più di 44 i tecnici esonerati. Illustri o meno conosciuti, Zamparini in questi anni ha licenziato allenatori.

Commenta per primo!

Maurizio Zamparini e la sua fama di mangia allenatori. Tra Venezia e Palermo sono più di 44 i tecnici esonerati. Illustri o meno conosciuti, Zamparini in questi anni ha licenziato allenatori del calibro di Zaccheroni, Spalletti, Prandelli, fino a Guidolin e Delio Rossi. L’ultima vittima è stato Gennaro Gattuso che nel 2013 ha lasciato il suo posto all’attuale tecnico rosanero, Giuseppe Iachini. Intervistato ai microfoni di ‘loraquotidiano’, il patron friulano si è espresso a proposito. “Il calcio fa eccezione quando si tratta di sprechi? Ma quando mai. La verità è che le società sono la parte pulita del calcio. Siamo super controllati, con i bilanci in regola – ha dichiarato Zamparini -. Qualche volta qualcuna cade ma c’è subito un ricambio. È tutto il resto che deve cambiare. Per sei mesi nominerei un commissario in Federazione per fare una rivoluzione. E ovviamente chiamerei me stesso, sono uno dei pochi che potrebbe riuscirci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy