Zamparini: “Gilardino non è un colpo dei miei. Alberto viene a Palermo con la voglia di vincere”

Zamparini: “Gilardino non è un colpo dei miei. Alberto viene a Palermo con la voglia di vincere”

“Dopo che è andato via Dybala non siamo riusciti a prendere Araujo dal Las Palmas, per fortuna però siamo andati su Gilardino, che è venuto a Palermo con tanta voglia di fare.

Commenta per primo!

“Dopo che è andato via Dybala non siamo riusciti a prendere Araujo dal Las Palmas, per fortuna però siamo andati su Gilardino, che è venuto a Palermo con tanta voglia di fare bene e vincere. Noi siamo convinti che farà benissimo, aiutando i giovani presenti in organico a crescere e maturare”. A dirlo il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, intervistato ai microfoni di Stadionews. “Lo so, questo non è un colpo dei miei. Quelli importanti sono stati Pastore, Dybala e Cavani. Gilardino è un giocatore esperto che viene da noi a darci un grosso contributo, ma non è un colpo – aggiunge Zamparini -. Non lo abbiamo scoperto noi, del resto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy