ZAMPARINI: “BELOTTI? CI SONO REGOLE CRETINE”

ZAMPARINI: “BELOTTI? CI SONO REGOLE CRETINE”

“Se il colpo Belotti mi ha insegnato che si possono trovare buoni giocatori anche in Italia? I regolamenti ci spingono ad andare all’estero. In Italia servono fideiussioni che le banche non fanno.

Commenta per primo!

“Se il colpo Belotti mi ha insegnato che si possono trovare buoni giocatori anche in Italia? I regolamenti ci spingono ad andare all’estero. In Italia servono fideiussioni che le banche non fanno più, all’estero paghi in tre anni senza fideiussioni: è normale?”. A parlare è Maurizio Zamparini, intervistato da La Gazzetta dello Sport. “Bisogna cambiare regole cretine, fatta da gente che non c’entra nulla con il nostro Paese – ha continuato -. Creiamo altre garanzie: per esempio se una società compra un giocatore e non paga, lo deve restituire”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy