Zamparini annuncia il suo addio: “Palermo, sette giorni e andrò via. Prima però costruirò una squadra che vincerà la serie B”

Zamparini annuncia il suo addio: “Palermo, sette giorni e andrò via. Prima però costruirò una squadra che vincerà la serie B”

Le parole del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini: “Lascerò prestissimo. Prima però costruirò una squadra che vincerà con 10 punti di vantaggio la serie B”.

Commenta per primo!

Non voglio scrivere più nessuna storia di calcio. Spero di finire al più presto la mia esperienza con il Palermo“.

Parole che fanno rumore quelle del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, che al primo giorno di ritiro ha annunciato un suo definitivo addio: “Sto continuando a fare la squadra perchè non c’è alternativa. Spero però entro 7-10 giorni di non esserci più – ha dichiarato Zamparini ai microfoni del Corriere dello Sport -. Lo faccio per rispetto di me stesso. Mia moglie mi ha detto: se continui con il calcio ti lascio! Ma non posso abbandonare e aspettare che altri distruggano tutto. Ricostruisco una squadra che vincerà la B con 10 punti di vantaggio. Starò vicino ai giocatori in ritiro, incontrerò Tedino anche se la mia presenza a molti darà fastidio – ha affermato -. Non voglio riconoscenza da nessuno. Il capitolo Palermo è chiuso“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy