Vazquez: “Se ti cerca un grande club significa che stai facendo bene, non mi monto la testa. Preferirei restare in Italia”

Vazquez: “Se ti cerca un grande club significa che stai facendo bene, non mi monto la testa. Preferirei restare in Italia”

Le parole del numero 20 Franco Vazquez sul futuro.

3 commenti

Il futuro di Franco Vazquez sarà lontano da Palermo.

Ad ammetterlo è lo stessso numero 20 rosa che, intervistato da DXT Carlos Paz, ha così commentato le voci che lo vedrebbero tra i desideri di Mourinho: “Quando un club importante ti cerca significa che stai lavorando bene. Sono solo voci, non mi monto la testa. Sono sicuro che dove mi toccherà andare quello sarà il posto giusto per me perché significa che Dio ha voluto così”.

“Non ho preferenze, tutti i campionati hanno il loro fascino- ha continuato- ma chiaramente il campionato italiano lo conosco abbastanza bene e adattarmi non sarebbe difficile come potrebbe essere altrove. Sono disponibile ad ascoltare tutte le proposte e accettare quella che credo migliore“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Cavaleri - 1 anno fa

    Resta a Palermo se vengono nuovi investitori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gino Mazzini Villa - 1 anno fa

      Si resta a Palermo Vinny Viola grandissimo presidente e per vincere la serie A e giocare in champions

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Danilo Romeo - 1 anno fa

      Viola grandissimo presidente di cosa? Il nome Viola tanto per fare notizia cosi come fu con Abdul Mohesen Bin Abdul Aziz Al-Hokair e investimento da 100-200 milioni solo nel Palermo e scudetto in tre anni (cincu anni fa). Alla stampa probabilmente spinta dal signore presidente piace esaltare la fantasia di noi tifosi. Vi ricordo inoltre la Champions League, il nuovo centro sportivo, il nuovo stadio. Non viviamo di illusioni, non viviamo di fantasie dei giornali. Possiamo solo sperare che il pazzo si tolga dalle palle e ceda il club a gente che abbia voglia di investire che di questi tempi specialmente nel calcio italiano e’ dura.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy