Vazquez: “Deluso per non essere stato convocato a Euro2016, potrei giocare ancora per l’Argentina”

Vazquez: “Deluso per non essere stato convocato a Euro2016, potrei giocare ancora per l’Argentina”

L’ex rosanero ha mostrato tutta la sua delusione per non essere stato convocato agli Europei che si sono disputati in Francia lo scorso giugno.

1 Commento

L’ex fantasista rosanero Franco Vazquez, ai microfoni del programma ‘Undici’ in onda su Italia2, ha parlato della mancata convocazione da parte di Antonio Conte agli Europei che si sono disputati in Francia lo scorso giugno. “La mancata convocazione a Euro 2016? Mi sono sentito un po’ deluso, certo, anche se sapevo che sarebbe stato difficile perché il gruppo di Conte era solido e compatto. L’Europeo era un’esperienza che avrei voluto provare, ma ringrazio comunque il mister per essersi accorto di me e avermi fatto provare l’emozione di giocare con la maglia dell’Italia, anche se solamente per due amichevoli. Potrei ancora giocare con la Nazionale argentina, è vero, ma non ho mai parlato con Bauza, e nemmeno con Ventura, né tanto meno con gente del loro entourage”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Manzella - 6 mesi fa

    Figlio mio ti devi decidere, stai diventando una barzelletta.
    Gioco quà… no gioco là…
    Fossi il commissario tecnico non ti convocherei più neanche se fossi l’ultimo calciatore rimato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy